Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie analytics di terze parti per l’analisi delle statistiche di traffico ai fini dell’ottimizzazione del sito.
Proseguendo la navigazione nel sito si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Per maggiori informazioni consultare l’informativa estesa.

Mondo Animalista

Newsletter degli animali n. 31/2018

Scritto da YouAnimal.it. Postato in Mondo Animalista - news

Valutazione attuale: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

 

YouAnimal.it

ACTION! Protesta per gli uccelli seviziati in Cambogia

CAMBOGIA: VOLATILI CATTURATI, IMPRIGIONATI, MALTRATTATI E VENDUTI PER ESSERE LIBERATI DAI TURISTI Fonte:  Oipa.org (clicca per vedere altre foto e il video) Nei Paesi di credo buddista è diffusa la cosiddetta “Merit release”. Questa triste e crudele pratica consiste nella cattura di volatili di tutte le specie e dimensioni dai loro habitat naturali al fine di venderli, […]

.

Leggi tutto


 

Team di trekking salva un randagio e crea una Fondazione

Dal’Ecuador alla Svezia, da cane randagio a mascotte, da mascotte a cane di casa, da cane di casa a ispiratore di una Fondazione per tutti i randagi. Ecco la storia di Arthur, il cane adottato da un team di trekking estremo durante una gara in Amazzonia. Stanchi, affamati, coperti di fango. Si stavano risposando dopo una nuova giornata di […]

.

Leggi tutto


 

Animali. Offri una ciotola di cortesia

Sistemare una “ciotola di cortesia” piena d’acqua davanti al portone di casa o della tua attività aiuterà gli animali meno fortunati. Non ti costa nulla, ma per i quattro zampe senza casa è importante!  Fai un piccolo gesto d’amore per chi non ha nessuno.  

.

Leggi tutto


 

In spiaggia con il cane. Gli stabilimenti dog-friendly

Su 4 mila chilometri di costa balneabile, con circa 12 mila stabilimenti (in media uno ogni 350 metri), soltanto l’1 per cento è “pet friendly”. Agli stabilimenti si aggiunge qualche spiaggia libera, generalmente in posizioni periferiche e raramente con docce o servizi. Eppure, perché una spiaggia sia pet friendly, non basta garantire l’accesso agli animali, […]

.

Leggi tutto


 

Roma, bando da 5,4 milioni di euro per la gestione dei canili

Pubblicato il 18 luglio il bando per la gestione dei canili comunali Muratella e Ponte Marconi. Il precedente affidamento, valido per un anno, è scaduto il 17 gennaio 2018. E il Campidoglio è andato avanti in regime di proroga, nelle more dell’avvio di un nuovo appalto.  Il servizio di gestione è triennale, 36 mesi, per un valore totale […]

.

Leggi tutto


 

Vuoi adottare un cirneco dell’Etna? Ecco come fare

L’associazione “Cirneco dell’Etna Adozioni Rescue Italia” è l’associazione no-profit che si occupa di salvare, curare, se necessario, e dare in adozione cani di una razza davvero speciale: il cirneco dell’Etna.  Molti in Sicilia sono i cirnechi, puri o misti, che vengono abbandonati, spesso dai cacciatori, e recuperati dai volontari. Attraverso il sito e la pagina […]

.

Leggi tutto


 

Cane in auto sotto il sole? Si può rompere il finestrino

Se si trova un cane chiuso in auto al caldo, si può rompere il finestrino? La risposta del legale è sì. L’avvocato Lina Musumarra specifica: “In mancanza dell’intervento tempestivo delle forze dell’ordine, l’azione di “sfondamento” del finestrino dell’automobile per salvare la vita dell’animale chiuso all’interno nel periodo estivo può essere ritenuta legittima in forza dell’art. […]

.

Leggi tutto


 

La lepre italica torna sull’Isola d’Elba

La lepre italica (Lepus corsicanus), una delle specie più preziose della fauna italiana, da tempo estinta nell’arcipelago toscano, è stata reintrodotta nell’Isola d’Elba. Grazie ad un progetto finanziato dal Ministero dell’Ambiente, le operazioni sono state condotte in collaborazione con il Parco dell’Arcipelago Toscano, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) ed il Corpo forestale dello Stato […]

.

Leggi tutto


 

Lily e Maddison, l’alano cieco e la sua amica guida

(Foto Jonathan Pow rossparry.co.uk) Dall’Inghilterra arriva la toccante storia d’amicizia tra due femmine di alano arrivate in un rifugio nella contea di Shropshire quando i vecchi proprietari non sono stati più in grado di accudirle . Lily è cieca dalla tenera età di 18 mesi a causa di una rara malattia che le faceva crescere le ciglia all’interno […]

.

Leggi tutto


 

Animali, un bambino insegna [Video]

Una rivelazione di  saggezza e di sapienza innate in un bambino. Un video prezioso sul rispetto e sull’amore per gli animali.  Vi rimarrà scolpito nel cuore. Dura solo due minuti e mezzo,  non ve lo perdete. Da diffondere. Buona visione.  

.

Leggi tutto


 

Scarlett, la mamma gatta eroina che salvò i suoi figli da un incendio

E’ la notte del 30 marzo 1996 quando a Brooklyn (New York) scoppia un incendio in un garage abbandonato. Vengono immediatamente allertati i vigili del fuoco che, prontamente, lo spengono. Non appena la situazione torna sotto controllo,  uno dei vigili, David Gianelli, nota una gatta che porta dei gattini in salvo, lontano dal garage, uno […]

.

Leggi tutto


 

Come aiutare un animale selvatico in difficoltà

Può capitare di trovarsi d’imbattersi in un uccellino o  in animali non domestici bisognosi di aiuto, non solo in ambienti naturali ma anche in città. Soprattutto nel periodo primaverile e nella prima estate, non è raro dover soccorrere  piccoli nidiacei caduti dal nido. Grazie al sempre maggiore interesse dei cittadini nei confronti degli animali e […]

.

Leggi tutto


 

Tazzina riciclata per l’erba gatta

Una vecchia tazza da tè riutilizzata per la coltivazione dell’erba gatta del micio. Chic!

.

Leggi tutto


 

Lo scoiattolo e il soldato

Questa è la storia dell’ex soldato Pyotr Pankratau e del suo amico scoiattolo Minsk. Qualche anno fa un gruppo di soldati bielorussi trovarono uno scoiattolino in punto di morte e lo portarono al sergente maggiore Pankratau. “Lo avevano trovato steso per terra, privo di conoscenza, sotto un albero, con dei vermi che gli uscivano dalla bocca […]

.

Leggi tutto


 

Monty, che salvò il suo umano dal fiume

Monty è un incrocio tra un labrador retriever e un barbone dal pelo nero. Il suo umano, l’allora 73enne Maurice Holder, stava passeggiando con lui sull’argine del fiume Camel in Cornovaglia quando il terreno è ceduto e si è ritrovato velocemente in acqua. Nella caduta il signor Holder ha sbattuto la testa, perdendo i sensi. Al suo risveglio […]

.

Leggi tutto

 

Pin It