Società

Tempo di formazione sui diritti

Scritto da superando.it. Postato in Società

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

 

Segnaliamo la pubblicazione in Superando.it dei seguenti articoli

Tempo di formazione sui diritti
 

Tre percorsi di informazione e formazione, uno sui diritti delle persone con disabilità uditiva a Milano, uno sulla protezione giuridica delle persone fragili a Castiglione delle Stiviere (Mantova) e uno sul progetto di vita a Milano, compongono il fitto programma di iniziative impostato per le prossime settimane dall’Associazione milanese InCerchio, impegnata nella tutela e nella promozione dei diritti delle persone fragili
(continua...)

Scuola: peggio di quanto si temeva
Ben 1.600 famiglie con bimbi e ragazzi con disabilità hanno già risposto al sondaggio lanciato qualche settimana fa dalla Federazione FISH, per comprendere al meglio quale fosse realmente la qualità dell’inclusione scolastica. Ebbene, il 41% di quelle famiglie ha denunciato la mancanza della figura del sostegno e tra esse il 30% ha dichiarato anche di essere stato invitato a non portare a scuola il proprio figlio o di ridurne la frequenza, «il che - secondo Vincenzo Falabella, presidente della FISH - impone la necessità di un confronto immediato con il Ministro dell’Istruzione»
(continua...)

X Fragile: siamo Persone, non siamo una sindrome!
Domani, 10 ottobre, sarà la Giornata Europea della Sindrome X Fragile, dedicata a questa condizione genetica, che è la prima causa di disabilità intellettiva di tipo ereditario e la seconda causa di disabilità intellettiva su base genetica dopo la sindrome di Down. Sarà un evento in cui coloro che ne sono colpiti lanceranno un messaggio semplice, ma al tempo stesso forte e chiaro: «Io sono una Persona e non voglio più essere la mia sindrome! Voglio andare a scuola, lavorare ed essere inserito nella società come tutti gli altri!»
(continua...)

L’occasione perduta di avviare un nuovo modello di sviluppo
«Poteva essere, e molti se lo auguravano, una svolta, ma così non è. Tra luci e ombre e molte contraddizioni, si è persa infatti un’occasione per voltare pagina rispetto all’obiettivo di mettere i primi mattoni di un nuovo modello di sviluppo fondato sull’ambiente, i diritti, lo sviluppo»: così la Campagna “Sbilanciamoci!”, iniziativa composta da un nutrito gruppo di organizzazioni della società civile - tra cui anche la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) - si esprime sulla Nota di Aggiornamento del DEF (Documento di Economia e Finanza), prodotta dal Governo
(continua...)

Nuovi scenari di cura dei giovani con disabilità complesse
«I recenti progressi dell’assistenza pediatrica hanno aumentato il numero delle persone giovani con disabilità complesse e migliorato le loro prospettive di vita. Le loro elevate necessità richiedono al Sistema Sanitario risposte inclusive»: sarà questa la base di partenza del dibattito che avrà luogo il 13 ottobre a Torino, in occasione del congresso nazionale “Nuovi scenari di cura dei giovani con disabilità complesse: priorità, responsabilità e competenze”
(continua...)

Salvaguardiamo la Vista, un grande dono agli esseri viventi
In occasione della Giornata Mondiale della Vista dell’11 ottobre, l’UICI (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti) sarà presente su tutto il territorio nazionale, con iniziative gratuite di prevenzione e altre attività. Dal canto suo, la SOI (Società Oftalmologica Italiana) organizzerà con la Fondazione Insieme per la Vista e IAPB Italia (Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità) una campagna di informazione, rivolta a chi non sia mai stato visitato da un oculista. Di tutto ciò parlano Mario Barbuto, presidente dell’UICI, e Matteo Piovella, presidente della SOI
(continua...)

Anche FIRST chiede la convocazione dell’Osservatorio sull’Inclusione
Dopo che nei giorni scorsi la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) aveva chiesto la convocazione immediata dell'Osservatorio Ministeriale per l’Inclusione Scolastica, di fronte alle emergenze che «stanno comprimendo in modo irricevibile il diritto allo studio degli alunni con disabilità», anche la Federazione FIRST pone la medesima richiesta al Ministro dell’Istruzione, ritenendo «non più dilazionabili i bisogni degli alunni e delle famiglie»
(continua...)

Come le “categorie protette” possono diventare un’opportunità per le aziende
“Disabili e lavoro: opportunità per le aziende” ovvero “Come le categorie protette possono diventare un’importante risorsa per le aziende”: sono rispettivamente titolo e sottotitolo del convegno in programma per l’11 ottobre a Leinì (Torino), a cura della locale Amministrazione Comunale, in partnership con la Società Abile Job. L’appuntamento è rivolto ad Aziende, Associazioni, Enti di categoria e Comuni, per fare il punto sull’inserimento nel mondo del lavoro di persone con diversi tipi di disabilità
(continua...)

Superando.it

Pin It

è realizzato da