È una vera e propria “discriminazione dei colori”, quella a cui letteralmente “dà voce” il nuovo applicativo (App) denominato “Cromnia”, che migliora l’autonomia delle persone con disabilità visiva e che sta ottenendo grande successo, con vari apprezzamenti sulla sua attendibilità. L’iniziativa è stata presentata nei giorni scorsi agli organi d’informazione e alla cittadinanza.

 

Superando.it

Segnaliamo la pubblicazione in Superando.it dei seguenti articoli

Migliorare l’autonomia, “discriminando” i colori
È una vera e propria “discriminazione dei colori”, quella a cui letteralmente “dà voce” il nuovo applicativo (App) denominato “Cromnia”, che migliora l’autonomia delle persone con disabilità visiva e che sta ottenendo grande successo, con vari apprezzamenti sulla sua attendibilità. L’iniziativa, frutto di una collaborazione tra l’UICI Provinciale di Napoli (Unione Italiana dei Ciechi degli Ipovedenti) e la scuola di App iOS Developer Academy, è stata presentata nei giorni scorsi agli organi d’informazione e alla cittadinanza
(continua...)

Monumenti storici, accessibilità e “accomodamenti ragionevoli”
Riflettendo su una vicenda riguardante il centro lagunare di Comacchio (Ferrara), ove la Soprintendenza ha imposto la rimozione di una passerella ritenuta «non decorosa», che rendeva accessibile il complesso monumentale più noto della città, e pensando al concetto di “accomodamento ragionevole”, uno dei cardini della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità, vien da chiedere: davvero in quel caso (e in altri simili) l’unica forma possibile di “accomodamento ragionevole” è suggerire percorsi alternativi, arrendendosi all’inaccessibilità del sito?
(continua...)

Riconoscimento internazionale al documentario "Diritto ai diritti"
Un prestigioso riconoscimento è andato a “Diritto ai diritti”, il documentario di Christian Angeli voluto dall’AIPD Nazionale (Associazione Italiana Persone Down), che racconta il percorso dell’omonimo progetto della stessa AIPD, dedicato alla promozione della partecipazione politica e della cittadiunanza attiva, da parte delle persone con disabilità intellettiva. Il filmato, infatti, ha ottenuto il 3° Premio Internazionale “Spotlight Documentary Film Awards”, iniziativa che valorizza e promuove il lavoro dei registi emergenti, in particolare nella produzione di documentari
(continua...)

Di fronte a Decreti così, l’inclusione non può certo andare in ferie!
«Che la confusione regni sovrana - scrive Gianluca Rapisarda - a causa del recente Decreto 66/17 sull’inclusione scolastica degli alunni e studenti con disabilità, è sotto gli occhi di tutti e specialmente dei più autorevoli esperti di inclusione i quali, senza alcuna remora, l’hanno definito “una ‘leggina’ che evita solo il peggio”. E questo perché quel provvedimento lascia irrisolti alcuni degli atavici “mali scolastici” del sostegno italiano, rispetto ai quali neppure il clima spensierato delle vacanze e la canicola estiva devono farci abbassare la guardia e spegnere i riflettori»
(continua...)

Tutti in piazza ad Ascoli, perché lo sport supera le barriere
«Vogliamo che ad assistere a questo match vengano le famiglie con i bambini, perché lo sport può e deve superare ogni barriera. Una persona con disabilità, infatti, non è discriminata se può praticare liberamente un’attività sportiva»: così Roberto Zazzetti, presidente dell’Associazione La Meridiana e dell’APM (Associazione Paraplegici delle Marche), parla della decima edizione della manifestazione centrata sulla partita di minibasket in carrozzina che nella serata di oggi, 10 luglio, giocheranno le squadre A e B degli Amicuccioli di Giulianova (Teramo), in Piazza del Popolo ad Ascoli Piceno
(continua...)

Anche il “Tuscia Film Fest” punta sull’accessibilità
La quattordicesima edizione del “Tuscia Film Fest”, rassegna cinematografica in corso in questi giorni in Piazza San Lorenzo a Viterbo, ricca di proiezioni e di noti ospiti, è contrassegnata da una particolare attenzione all’accessibilità della programmazione, grazie ai sottotitoli e alle audiodescrizioni per gli spettatori con disabilità sensoriale, garantiti dal Gruppo di Servizi Audiovisivi MovieReading
(continua...)

Joomla templates by a4joomla