Da metà giugno a oggi sono 26.024 gli ettari di superfici boschive andati in fumo. Oltre alla variabile clima, dietro i roghi c’è soprattutto la mano pesante di ecomafiosi e piromani. Gli incendi sono prevedibili. Servono più prevenzioni e più controlli con la legge sugli ecoreati, oltre a una politica di adattamento ai cambiamenti climatici.

 

Emergenza incendi e altre news

 
Documenti
Emergenza incendi: numeri e dati di Legambiente

Da metà giugno a oggi sono 26.024 gli ettari di superfici boschive andati in fumo. Oltre alla variabile clima, dietro i roghi c’è soprattutto la mano pesante di ecomafiosi e piromani. Governo, Regioni e Comuni si assumano le proprie responsabilità

Articoli
Fraternité? 14 luglio in piazza per per la libertà di movimento dei migranti, per il soccorso e l’accoglienza dei profughi

Organizzazioni sociali e sindacali, movimenti, ong hanno promosso per questo 14 luglio una protesta in più città italiane per chiedere un'Europa capace di costruire ponti e non muri  

Articoli
Salviamo #MIGLIAIADIVITE

Firma la petizione per chiedere al Governo la chiusura definitiva di tutte le centrali a carbone in Italia entro il 2025

Articoli
#NoRifiutinelWc

Il 10% dei rifiuti sulle spiagge italiane proviene dagli scarichi dei nostri bagni. I rifiuti buttati nel WC raggiungono il mare, inquinano e sono una minaccia per la fauna marina

Articoli
Festambiente 2017, dal 4 al 15 agosto

Il programma (ricchissimo) del Festival internazionale di Legambiente nel Parco della Maremma. Concerti, spettacoli, conferenze e buon vivere in armonia con il territorio

Articoli
Vele Spiegate verso un mare pulito

Sono partiti per l'Arcipelago toscano i volontari che insieme a Legambiente e l'associazione Diversamente Marinai studieranno il fenomeno del marine litter in questa bellissima area del Mediterraneo     

Joomla templates by a4joomla