Il 3 luglio è stato inaugurato il nuovo Roma Planetario all'Ex Dogana di San Lorenzo, uno spazio all'avanguardia dove offrire alla città un nuovo punto di riferimento per la divulgazione e la didattica dell'astronomia. La nuova struttura del planetario è realizzata da MondoMostre Skira, vincitore dell'avviso pubblico promosso per il riavvio del progetto stesso.

 

NEWSLETTER DEL PLANETARIO DI ROMA 2.0 - Luglio/Agosto 2017

    
Il 3 luglio è stato inaugurato il nuovo Roma Planetario all'Ex Dogana di San Lorenzo: siamo felici di condividere con voi questa importante novità, che restituisce al Planetario di Roma uno spazio all'avanguardia dove offrire alla città un nuovo punto di riferimento per la divulgazione e la didattica dell'astronomia.
L'operazione è stata promossa dall'Assessorato alla Crescita culturale, con la direzione scientifica della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e i servizi tecnico scientifici di Zètema Progetto Cultura. La nuova struttura del planetario è realizzata da MondoMostre Skira, vincitore dell'avviso pubblico promosso per il riavvio del progetto stesso.
Come ricorderete, RomaPlanetario è il nome dell'asteroide dedicato al Planetario di Roma: si è scelto di "battezzare" così il nuovo planetario proprio per mantenere un filo conduttore che dia continuità all'identità del Planetario di Roma. Vi invitiamo a venirci a trovare sotto la grande cupola di 12 metri per assistere al primo spettacolo prodotto dagli astronomi del Planetario, che dà inizio alla nuova programmazione di Roma Planetario: si intitola #OpenSpaces – Planetarium Reloaded e vi trascinerà in un'esperienza completamente immersiva e coinvolgente. Grazie alla nuova tecnologia digitale Sky Scan del Planetario, infatti, vedrete il più bel cielo stellato che sia mai apparso su Roma in tutta la sua storia – ma non solo: quel cielo lo attraverseremo insieme, viaggiando in 3D fra le stelle e sorvolando da vicino i più affascinanti corpi celesti, fino ai margini dell'universo! 
Le repliche dello spettacolo #OpenSpaces sono in programma tutti i giorni tranne il lunedì; sul sito www.exdogana.com/planetario potete consultare gli orari, i prezzi e tutte le informazioni pratiche.
Col passare dei mesi la programmazione di Roma Planetario si arricchirà di nuovi titoli, man mano che verranno sviluppati dagli astronomi, oltre a eventi, osservazioni, corsi di astronomia e altre attività per tutti. Per essere aggiornati sulle novità, oltre a questa newsletter vi suggeriamo di seguire anche la nuova pagina facebook di Roma Planetario.
Per le vostre domande e richieste di informazioni sul nuovo Roma Planetario vi invitiamo a scriverci all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Naturalmente, lo Spettacolo del Mese di agosto è "#OpenSpaces": potete vincere due biglietti omaggio per assistere a questo spettacolo partecipando al nostro Astroquiz.
Vi aspettiamo sotto le nuove stelle di Roma Planetario!

Gli astronomi del Planetario

LO SPETTACOLO DEL MESE E PROGRAMMA

"#OpenSpaces"
Spettacolo astronomico degli astronomi del Planetario
Tipologia: per tutti
Lo spettacolo che riaccende il Planetario a Roma è una esperienza totale e vertiginosa, in cui la rinnovata tecnologia di proiezione consente di riassaporare l'eterno fascino della notte stellata e al tempo stesso di immergersi nel cosmo in un lungo volo in soggettiva, attraverso gli anni luce. Tra telescopi, pianeti, galassie e ammassi stellari, gli astronomi del Planetario di Roma portano all'ex Dogana di San Lorenzo il testimone della cupola dell'EUR per proiettare gli spettatori della Capitale in un emozionante tuffo cosmico senza rete. Allacciate le cinture: il Molo Ovest diventa la rampa di lancio della Città Eterna verso il suo futuro digitale e spaziale, per sorvolare le valli di Marte, attraversare gli anelli di Saturno, orbitare attorno ad eteree nebulose e circumnavigare la Via Lattea!

Al Planetario: "#OpenSpaces" è in programma tutti i giorni. www.exdogana.com/planetario

ASTROQUIZ
Qual è la stella più vicina al Sole visibile da Roma?

Inviateci le vostre risposte a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.. I primi due utenti che ci invieranno la risposta esatta riceveranno ciascuno due biglietti omaggio per lo spettacolo "#OpenSpaces", da utilizzare entro il mese di agosto 2017. La soluzione verrà pubblicata su Facebook e sulla newsletter. Per determinare i vincitori farà fede l'ora di invio delle email. I vincitori verranno informati via mail.

Soluzione dell'Astroquiz di giugno:
Se la circonferenza del Grande Raccordo Anulare rappresentasse la dimensione del Sole, a quali corpi celesti del sistema solare corrisponderebbero le seguenti aree? (abbinare le lettere ai numeri e individuare almeno 5 abbinamenti corretti)

  • Piazza Re di Roma                                                          a) asteroide Eros
  • Cupola di San Pietro                                                       b) Marte
  • Stadio Olimpico                                                               c) Tritone
  • Cupola del Planetario dell'Eur                                      d) Europa
  • Città del Vaticano                                                             e) Terra
  • Una pallina da tennis                                                      f) Nucleo della cometa di Halley
  • Cupola del Pantheon                                                      g) Venere
  • Un pallone da calcio                                                        h) Cerere
  • Colosseo                                                                           i) asteroide Romaplanetario
  • Un'antenna parabolica                                                    j) Nettuno

Risposta quiz di giugno: 1-b; 2-d; 3-e; 4-h; 5-j; 6-i; 7-c; 8-f; 9-g; 10-a.

IL CIELO DEL MESE
Mappa del cielo di luglio, calcolata per Roma il 15/7/2017 alle ore 22:30.



Scarica la mappa del mese >

ASTROFAQ - LA POSTA DELLE STELLE

Inviateci le vostre domande e curiosità astronomiche a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure sulla pagina Facebook del Planetario e Museo Astronomico.
- "Scusate, cercavo il Planetario di Roma ma non sono riuscito a trovarlo: sono andato a Piazza della Repubblica, poi all'Eur, poi a Villa Torlonia ma era sempre tutto chiuso. Dov'è finito il Planetario?" (Edoardo, 30/6/2017)
Hai ripercorso tutte le tappe della storia del Planetario di Roma! Ti mancava solo l'ultima: ci troverai all'Ex Dogana di San Lorenzo, tutto sommato poco lontano dalla sede originaria del Planetario di Roma. Nel grande complesso dell'Ex Dogana è stato installato un nuovo planetario digitale di 12 metri di diametro, con circa 100 posti a sedere e una tecnologia avanzatissima che rinnova le capacità di proiezione del Planetario di Roma, riportandolo al livello dei migliori planetari d'Italia e d'Europa. Il nuovo planetario, chiamato "Roma Planetario" come l'asteroide già dedicato al Planetario di Roma, è aperto al pubblico dal 4 luglio e vi aspetta per un'esperienza immersiva e coinvolgente! Qui trovate la programmazione del mese di luglio.

- "Quanto costa il biglietto per il nuovo planetario? Quali sono i posti migliori?" (Daniela, 4/7/2017)
Il biglietto costa 12 euro a persona, con riduzioni a 7 euro. I posti non sono numerati, ma non ci sono posti migliori di altri: la cupola del planetario avvolge tutti i posti a sedere, e ogni spettatore gode di una vista immersiva sulla proiezione del cielo. Venite a scoprirlo di persona!

EFFETTO PLANETARIO
L'inaugurazione del nuovo Roma Planetario all'Ex Dogana, il 3 luglio scorso, ha ricevuto grande attenzione dalla stampa. Ecco un momento della presentazione della nuova struttura, con un suggestivo balzo nello spazio, in orbita intorno alla Terra. (foto di Cristiano Pedrocco)

clicca sull'immagine per ingrandire

Gli astronomi del Planetario di Roma al completo vi aspettano sotto la cupola digitale di Roma Planetario per proseguire con voi il racconto e l'esplorazione del cielo e dell'universo: il volo per le stelle è pronto a partire ogni giorno verso infinite destinazioni tutte da scoprire! (foto di Cristiano Pedrocco)

clicca sull'immagine per ingrandire

Fra le autorità presenti alla conferenza stampa, anche la sindaca Virginia Raggi e il vicesindaco e assessore alla crescita culturale Luca Bergamo, che hanno apprezzato la qualità del nuovo planetario. "È uno spettacolo estremamente emozionante" ha dichiarato la sindaca. (foto di Cristiano Pedrocco)

clicca sull'immagine per ingrandire

INFO
Per informazioni
060608 tutti i giorni 9.00-19.00
www.planetarioroma.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
I MiC sui social network
 

Il canale Twitter, primo profilo museale italiano, ha più di 200.000 follower; le pagine Facebook raggiungono una media di 500.000 visualizzazioni in un mese; su Instagram i seguaci aumentano.

La presenza social dei Musei in Comune non si limita ai numeri, ma è notevole anche per le interazioni e l'engagement che riesce ad attivare: dalle recensioni, ai commenti e alle condivisioni.


Scopri di più >
 
I Musei in Comune sono:
 
Musei in Comune su FacebookMusei in Comune su TwitterMusei in Comune su TwitterMusei in Comune su YouTubeMusei in Comune su Flickr
 
Le APP dei MiC per iPhone e Android
Narrazioni coinvolgenti, informazioni dettagliate, itinerari e mappe per la visita, accurate selezioni di immagini. Questo e molto altro è a disposizione dei visitatori dei Musei Civici di Roma grazie ad un'articolata offerta di APP per iPhone e smartphone Android
www.museiincomuneroma.it/musei_digitali/le_app_dei_mic
 
Servizi museali
Zètema Progetto Cultura
www.zetema.it

 

Pin It
Joomla templates by a4joomla