Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie analytics di terze parti per l’analisi delle statistiche di traffico ai fini dell’ottimizzazione del sito.
Proseguendo la navigazione nel sito si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Per maggiori informazioni consultare l’informativa estesa.

AmbienteWeb - Ambientalismo, Pacifismo, Diritti, Libera Comunicazione

AmbienteWeb - Ambientalismo, Pacifismo, Diritti, Libera Comunicazione

DL Lorenzin: Dichiarazione Coord. Genitori 'No obbligo' Lazio

Scritto da Coord. Genitori 'No obbligo' - Lazio. Postato in Società

Abbiamo scelto di utilizzare i social media per veicolare due preziosi messaggi: non ci arrenderemo, siamo presenti ovunque. In ogni via, palazzo, mercato delle nostre città e dei nostri paesi. Siamo genitori, ma non solo, con ideologie e colori diversi eppure spinti da una convinzione che ci accomuna, che "quando c'è rischio, deve esserci scelta" / #nonfiniscequi.

 

DL Lorenzin : Coordinamento Genitori NO OBBLIGO Lazio dichiara che #nonfiniscequi


 
Venerdì 28 luglio 2017 il Decreto Lorenzin è stato approvato alla Camera.

La sera precedente, il Coordinamento dei Genitori del No Obbligo Lazio ha iniziato a mettere in atto la testimonianza del proprio dissenso verso ciò che sarebbe accaduto.
 
Abbiamo scelto di utilizzare i social media per veicolare due preziosi messaggi: non ci arrenderemo, siamo presenti ovunque. In ogni via, palazzo, mercato delle nostre città e dei nostri paesi. Siamo genitori, ma non solo, con ideologie e colori diversi eppure spinti da una convinzione che ci accomuna, che "quando c'è rischio, deve esserci scelta" / #nonfiniscequi.
 
Le testimonianze che queste parole chiave producono arrivano da tutta Italia e stanno rapidamente varcando i nostri confini. Di ritorno, arrivano testimonianze gemelle dalla Polonia, dalla Svezia, dalla Francia, e persino dall'America, non solo come segno di solidarietà ma di una lotta e di una resistenza sempre più estesa, consapevole ed organizzata.
 
Grazie alla documentazione video e fotografica da noi raccolta sul gruppo FB nonfiniscequi, l'hashtag #nonfiniscequi e il suo messaggio sono ormai diventati virali.
 
 Coordinamento Gruppo Genitori NO OBBLIGO Lazio

Pin It