Prendendo la parola durante la manifestazione, l'Ambasciatore di Cuba in Siria Rogerio Santana ha dichiarato che `lo spirito leggendario del rivoluzionario Ernesto Che Guevara è presente nel popolo e nell'esercito siriano che hanno convertito la resistenza e la lotta in un'arma per salvare la Siria e l'intera umanità dal terrorismo creato dall'imperialismo."

 

Siria: "Seguiamo il cammino di Che Guevara nella lotta al terrorismo e all'imperialismo statunitense"



L'Ambasciata cubana a Damasco ha organizzato oggi un evento in occasione del cinquantesimo anniversario della scomparsa fisica del rivoluzionario Ernesto Che Guevara.



Prendendo la parola durante la manifestazione, l'Ambasciatore di Cuba in Siria Rogerio Santana ha dichiarato che `lo spirito leggendario del rivoluzionario Ernesto Che Guevara è presente nel popolo e nell'esercito siriano che hanno convertito la resistenza e la lotta in un'arma per salvare la Siria e l'intera umanità dal terrorismo creato dall'imperialismo."

Nel 1959, il Che, inviato da Fidel Castro, visitò la Siria portando un messaggio di pace, di fratellanza e di solidarietà come ambasciatore della rivoluzione cubana, ha ricordato l'ambasciatore di Cuba.

Nel suo intervento, il vice ministro degli Esteri siriano Faisal Mikdad ha sottolineato che la Siria è uno dei centri della lotta globale contro l'imperialismo, e adesso segue le orme del Che affrontando il terrorismo internazionale e l'imperialismo degli Stati Uniti.

Miqdad ha ribadito che, nonostante tutti i tentativi da parte degli Stati Uniti di sabotare l'esercito siriano a Deir ez-Zor e altre aree per raggiungere la vittoria finale contro il terrorismo, la Siria andrà avanti su questa strada con tutti i suoi alleati.

Fonte: Sana.sy

da: www.lantidiplomatico.it

Joomla templates by a4joomla