In questi giorni l'appello "Per un vero contratto, per aumenti uguali per tutti che recuperino il potere d’acquisto perso, per il no a qualunque avallo della legge 107" sta raccogliendo adesioni da insegnanti in tutto il territorio nazionale. Incontriamoci il 18 ottpbre per organizzare le prossime iniziative a sostegno dell'appello.

 

Assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori della scuola di Roma

 

In questi giorni l'appello "Per un vero contratto, per aumenti uguali per tutti che recuperino il potere d’acquisto perso, per il no a qualunque avallo della legge 107" sta raccogliendo adesioni da insegnanti in tutto il territorio nazionale.

Da metà ottobre, con la presentazione alle camere della proposta di legge di bilancio, comincerà la trattativa per il rinnovo del contratto del pubblico impiego. Non vogliamo delegare ai gruppi dirigenti dei sindacati trattanti i nostri destini, le lavoratrici e i lavoratori della scuola vogliono partecipare all'elaborazione della piattaforma e rivendicare dignità e diritti.

Incontriamoci per organizzare le prossime iniziative a sostegno dell'appello e le mobilitazioni in corrispondenza della trattativa a porte chiuse tra sindacati e governo.

 

Mercoledì 18 ottobre ore 18:00 in luogo da definire

Autoconvocate/i della scuola di Roma

Firma l'appello su www.appellocontratto.com

Joomla templates by a4joomla