Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie analytics di terze parti per l’analisi delle statistiche di traffico ai fini dell’ottimizzazione del sito.
Proseguendo la navigazione nel sito si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Per maggiori informazioni consultare l’informativa estesa.

AmbienteWeb - Ambientalismo, Pacifismo, Diritti, Libera Comunicazione

 

Alessandria: fuga di gas alla Solvay, gli ecologisti lanciano l'allarme La Solvay come sempre non avverte le autorità, smascherata come sempre minimizza, l'Arpa come sempre interviene quando il gas si è disperso e come sempre minimizza. Senza le nostre immediate denunce l'opinione pubblica non saprebbe niente.
Clicca qui La Repubblica "Alessandria: fuga di gas alla Solvay, gli ecologisti lanciano l'allarme"
Clicca qui Alessandriaoggi "Fuga di gas alla Solvay, ma i pompieri non si muovono"
Clicca qui Quotidiano Piemontese "Lieve fuoriuscita di gas alla Solvay di Spinetta"
Clicca qui Ansa "Lieve fuoriuscita di gas alla Solvay di Spinetta"
Clicca qui Geos News "Lieve fuoriuscita di gas alla Solvay di Spinetta"
Clicca qui Libero 24x7 "Lieve fuoriuscita di gas alla Solvay di Spinetta"
Clicca qui Goodmorning News "Alessandria: fuga di gas alla Solvay, gli ecologisti lanciano l'allarme"
Clicca qui News 24 ore su 24 "Alessandria: fuga di gas alla Solvay, gli ecologisti lanciano l'allarme"
Clicca qui Residence Le Riviere "Alessandria: fuga di gas alla Solvay, gli ecologisti lanciano l'allarme"
Clicca qui RSS News "Alessandria: fuga di gas alla Solvay, gli ecologisti lanciano l'allarme"
Clicca qui Le ultime notizie "Alessandria: fuga di gas alla Solvay, gli ecologisti lanciano l'allarme"
Clicca qui Italy News "Alessandria: fuga di gas alla Solvay, gli ecologisti lanciano l'allarme"
Clicca qui Notizie & Giornali "Alessandria: fuga di gas alla Solvay, gli ecologisti lanciano l'allarme"
Clicca qui Radiogold "Fuoriuscita di gas alla Solvay" 

Il nostro Blog festeggia il decennale. Avendo il Blog della Sezione provinciale di Alessandria di Medicina democratica - Movimento di Lotta per la Salute in questi anni conseguito una Rete di contatti in Italia e all’estero, eccellente in quantità e qualità, lo abbiamo sostituito con il Blog "Rete Ambientalista - Movimenti di lotta per la Salute, l'Ambiente e la Pace". Questo Blog infatti è inteso a sviluppare ulteriormente uno spazio aperto alle esperienze dei Movimenti italiani impegnati nelle lotte sul fronte della salvaguardia dell’ambiente, della tutela della salute, della difesa della pace e della nonviolenza. Il numero dei "Post" è passato da 5 nel 2008 a 800 nel 2017. Tra i 554 "Argomenti" trattati, i più sviluppati dai post sono stati: Disabilità, No Tav, Nucleare, Solvay, Epidemiologia, Inquinamento Urbano, Cambiamenti Climatici, Sanità, Amianto. Nel 2017contiamo 200.000 accessi al mese. Inoltre il gruppo Facebook ha 7021 membri, e il canale Youtube ha 4019 visualizzazioni.
Infine la Mailing-list è inviata con cadenza settimanale a circa 18.000 utenti.

 
Che la sconfitta su Tav Terzo Valico non sia il capolinea delle lotte.  Una amara riflessione di Antonio Bruno: clicca qui. Aggiungiamo una domanda: il Tav può ancora essere fermato dal governo? Certamente sì, ma da nessuno di quelli che si sono succeduti. Che neppure lo promettono elettoralmente.
 
Nuovo anno nuove lotte da Notav Valsusa. Fermarci è impossibile! Sostieni il Movimento No Tav, sostieni la Cassa di Resistenza!”  Clicca qui le prossime iniziative.
 
 
Per i Pfoa: panico in Veneto.  Clicca qui il video.
Panico in Veneto mentre, malgrado le denunce in magistratura (clicca qui), in Piemonte: quiete. Sinonimi di quiete: astensione, calma, silenziosità, tranquillità, disinteresse, mutismo, tacere, dimenticanza, oblio, sonno, abbandono, non partecipazione, rifiuto, rinuncia, anonimato, omertà, collusione, complicità…
 
ISDE Veneto: "Pfoa e plasmaferesi: disegnare uno studio sperimentale concordato con l'Istituto Superiore di Sanità". Clicca qui Vincenzo Cordiano, presidente Medici ISDE Veneto (International Society of Doctors for the Environment).
 
Bombe italiane all'Arabia per uccidere i civili nello Yemen. Di alta qualità e quantità, sono fabbricate in Sardegna dalla multinazionale tedesca Rwm: la Merkel si vergogna di produrle in patria. L’Arabia Saudita le scarica sulle città. Lo conferma l’inchiesta del New York Times. Il governo italiano sta uccidendo migliaia di persone soprattutto bambini, violando ripetutamente il diritto internazionale che vieta l’esportazione di armi verso uno Stato coinvolto in un conflitto condannato da Onu e Ue.
 
 
I nostri soldati in Niger a difendere le miniere di uranio saccheggiate dai colonialisti francesi. Niger (come Mali, Ciad ecc.) è formalmente indipendente ma di fatto resta una colonia controllata da Parigi: governi, golpe, dittatori, moneta, corruzione, sfruttamento minerario, armi, sottosviluppo, rivolte. Risultato: disperatati in marcia verso l’Italia o arruolati nelle file della jihad. Il sudicio colonialismo continua a creare ribelli e terroristi: che ci spareranno addosso. Ancora una volta il governo italiano (a spese dei contribuenti), con l’incarico di realizzare lager, fa il servo sciocco degli interessi altrui.
 
Temperature polari in USA. Trump: "Serve l'effetto serra per il riscaldamento globale".  Battuta scema anzi irresponsabile: il gelo è l’altra faccia dei cambiamenti climatici provocati dall’effetto serra. Clicca qui Benito Fiori del Circolo “AmbienteScienze” di Cremona.
 
 
Pensioni e indennità: importi e limiti per il 2018. L’INPS ha ridefinito gli importi delle pensioni, degli assegni e delle indennità erogati agli invalidi civili, ai ciechi civili e ai sordi e i relativi limiti reddituali previsti per alcune provvidenze economiche. (continua...)
 
 
Solo un quarto delle famiglie è in grado di coprire interamente le spese di assistenza a non autosufficienti o con il proprio reddito o intaccando i risparmi o ricorrendo all’aiuto di amici e parenti. Nella stragrande maggioranza dei casi devono fare delle rinunce (continua...)
 
 
L'avventurosa storia del giornalismo di Lino Balza. Severe critiche al libro (clicca qui) da parte del professor Gian Domenico Zucca. Che non ha ancora letto il secondo volume! (Disponibile richiedendolo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
 

Rete Ambientalista Movimento di lotta per la Salute, per l'Ambiente e per la Pace: 

movimentodilottaperlasalute@reteambientalista.it

Blog: https://rete-ambientalista.blogspot.it

Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/299522750179490/?ref=bookmarks

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/RETEAmbientalista/

Youtubehttps://www.youtube.com/channel/UCnZUw47SmylGsO-ufEi5KVg

Twitter: @paceambiente 

 

Pin It