Il primo ciak della settimana scorsa ha dato inizio alle riprese del documentario “Cecità e stereotipi nel mondo del lavoro”, ambientato in quattro diverse città d’Italia e centrato su alcune interviste riguardanti in particolare le nuove tecnologie che possono sostenere una maggiore inclusione delle persone con disabilità visiva nel mondo del lavoro. Dietro la macchina da presa, la giornalista veronese Alessia Bottone.

 

Superando.it

Segnaliamo la pubblicazione in Superando.it dei seguenti articoli

Cecità e stereotipi nel mondo del lavoro
Il primo ciak della settimana scorsa ha dato inizio alle riprese del documentario “Cecità e stereotipi nel mondo del lavoro”, ambientato in quattro diverse città d’Italia e centrato su alcune interviste riguardanti in particolare le nuove tecnologie che possono sostenere una maggiore inclusione delle persone con disabilità visiva nel mondo del lavoro. Dietro la macchina da presa, la veronese Alessia Bottone, giornalista già notata per il documentario “Vorrei ma non posso: quando le barriere architettoniche limitano i sogni”
(continua...)

L’Amore ai tempi del Museo
«Il 14 febbraio, giorno di San Valentino, le opere della nostra collezione coinvolgeranno il pubblico in un percorso passionale e materno, moderno e antico, vissuto e platonico, alla riscoperta dei sensi, non escluso il gusto»: viene presentata così l’iniziativa denominata “L’Amore ai tempi del Museo”, promossa dalle volontarie in Servizio Civile della struttura marchigiana
(continua...)

Crescere, insieme: la forza della comunità Duchenne e Becker
Saranno queste le parole che dal 16 al 18 febbraio accompagneranno a Roma i vari appuntamenti della sedicesima Conferenza Internazionale sulla distrofia muscolare di Duchenne e Becker, tradizionale evento curato dall’Associazione Parent Project, cui interverranno persone provenienti da trenta diversi Paesi. Durante la tre giorni sono previsti sia spazi di approfondimento riguardanti esigenze e problematiche legate alle diverse fasce di età dei pazienti, dall’infanzia all’età adulta, sia le più aggiornate comunicazioni sugli sviluppi della ricerca
(continua...)

Un questionario sull’uso delle tecnologie nelle scuole
Partendo dalla considerazione che siano ancora pochi gli approcci per utilizzare al meglio le tecnologie per gli alunni con disabilità e DSA (disturbi specifici dell’apprendimento), aiutandoli nel processo di apprendimento e garantendo loro il diritto allo studio e l’accesso alle informazioni, il CeDisMa (Centro Studi e Ricerche sulla Disabilità e la Marginalità) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore ha promosso su tale argomento una propria indagine, tramite un breve questionario che tutti possono compilare, fornendo il proprio contributo
(continua...)

Tutti si impegnino a far sì che nessuno sia escluso
«Il nostro è un forte appello in vista delle prossime elezioni - scrivono dal Consiglio Direttivo Nazionale dell’ANFFAS (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale) - rivolto alle cittadine e ai cittadini tutti, e a tutte le forze politiche, per un serio e concreto impegno affinché - come dichiarato negli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile dell’Agenda ONU 2030, che anche il nostro Paese è impegnato a traguardare - nessuno sia escluso, né sia lasciato indietro lungo il cammino necessario per portare il mondo sulla strada della sostenibilità»
(continua...)

Pin It
Joomla templates by a4joomla