Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie analytics di terze parti per l’analisi delle statistiche di traffico ai fini dell’ottimizzazione del sito.
Proseguendo la navigazione nel sito si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Per maggiori informazioni consultare l’informativa estesa.

AmbienteWeb - Ambientalismo, Pacifismo, Diritti, Libera Comunicazione

AmbienteWeb - Ambientalismo, Pacifismo, Diritti, Libera Comunicazione

Afrin sotto assedio, manifestazione a Roma

Scritto da Pressenza. Postato in Società

A Piazza Madonna di Loreto, alcune centinaia di manifestanti si sono riuniti per chiedere l’immediato cessate il fuoco ad Afrin. La città nel nord della Siria è sotto attacco da 52 giorni da parte dell’esercito turco. Secondo il comunicato stampa della Mezzaluna Rossa, dall’inizio dell’operazione turca sono stati uccisi oltre duecento civili di cui numerosi bambini e donne.

 

Afrin sotto assedio, manifestazione a Roma

 

Afrin sotto assedio, manifestazione a Roma
(Foto di Jasmina Poddi)

A Piazza Madonna di Loreto, alcune centinaia di manifestanti si sono riuniti per chiedere l’immediato cessate il fuoco ad Afrin. La città nel nord della Siria è sotto attacco da 52 giorni da parte dell’esercito turco. Secondo il comunicato stampa della Mezzaluna Rossa, dall’inizio dell’operazione turca sono stati uccisi oltre duecento civili di cui numerosi bambini e donne.

A causa degli incessanti bombardamenti sono stati distrutti rifugi e centri medici. Tutto questo è aggravato dall’impossibilità dei cittadini di accedere alle fonti d’acqua potabile e agli aiuti umanitari, poiché bloccati dall’avanzata turca.

L’esercito turco si trova ormai a meno di un chilometro dal centro della città, nonostante questo la popolazione della città di Afrin ha deciso di non arrendersi e di sostenere le truppe curde dello Ypj/Ypg e dalle Forze Democratiche Siriane organizzando l’iniziativa degli scudi umani per cercare di resistere all’invasione.

Durante la manifestazione sono stati lanciati numerosi appelli per richiedere una immediata no-fly-zone e mettere fine alla strage di civili che si sta compiendo ormai da settimane.

In molti interventi è stato, inoltre, richiesto di mettere in atto il cessate-il-fuoco deliberato dal Consiglio di Sicurezza dell’ONU e garantire la consegna degli aiuti umanitari e dei soccorsi sanitari ad Afrin e Ghouta.

Qui di seguito i video e foto reportage realizzati da Jasmina Poddi


 9H7A3257

 

Populismo: una parola pericolosa

Posted: 12 Mar 2018 02:54 PM PDT

populismo populistPuntualmente alla vittoria di Trump, di Le Pen, del Brexit, della Lega o Cinquestelle, opinionisti e giornali analizzano il voto con valutazione quasi infantile. I popoli sceglierebbero i “partiti della paura”, della sicurezza, spesso sottintendendo che il popolo, votando per nuove formazioni politiche, sia irrazionale, voti con la pancia e non sia capace di intendere […]

Tobia Savoca

Una politica senza basi costituzionali

Posted: 12 Mar 2018 01:27 PM PDT

basi costituzionali costituzione italiaIntrodurre l’obbligo – per tutti i candidati al Parlamento – di superare preventivamente un esame per certificare una conoscenza di base della Costituzione della Repubblica italiana: è questo che viene da pensare quando si ascoltano alcune dichiarazioni dei leader politici. Dal 2011 ad oggi ci siamo stancati di ascoltare la ricorrente critica ai Presidenti del […]

Rocco Artifoni

Francia – Dipartimento del Varo: « La Casa dei Bambini »

Posted: 12 Mar 2018 01:04 PM PDT

di Marie-Christine Cabé Louise e Lélio hanno appena compiuto 3 anni e le loro madri, Celine e Maria, sono entrambe appassionate di educazione no profit e di pedagogie alternative. Maria sta completando la sua formazione in pedagogia montessoriana e Celine è appassionata di diverse pedagogie attive e del lavoro di Isabelle Filliozat sul sostegno emotivo […]

Rédaction France

I parlamentari del Frente Amplio firmano l’Impegno Cittadino”

Posted: 12 Mar 2018 11:59 AM PDT

Dopo la conclusione delle cerimonie ufficiali di cambiamento delle autorità del potere legislativo ed esecutivo, nel Salone d’Onore del Congresso Nazionale, i parlamentari del Frente Amplio si sono recati in  Plaza de la Victoria, nel centro di Valparaíso, dove hanno assunto il loro Impegno Cittadino davanti alla gente e lontano dalle formalità del Parlamento. Hanno […]

Pía Figueroa

Slovacchia, omicidio Kuciak, si dimette il Ministro dell’Interno

Posted: 12 Mar 2018 09:59 AM PDT

Il Ministro dell’Interno e Vicepremier della Slovacchia, Robert Kalinak, ha annunciato oggi le dimissioni come negli ultimi giorni avevano chiesto migliaia di cittadini dopo l’omicidio del giornalista Jan Kuciak. Il giovane cronista – ritrovato morto il mese scorso assieme alla sua compagna – stava conducendo un’inchiesta che avrebbe secondo alcuni dimostrato un eventuale collegamento tra […]

Agenzia DIRE

Afrin, Rojava, Kurdistan: risponde il Comitato Kurdistan di Firenze

Posted: 12 Mar 2018 09:54 AM PDT

In questi giorni il Comitato Kurdistan Firenze è in prima linea nel denunciare l’invasione turca ad Afrin. Gli abbiamo chiesto di approfondire la questione; rispondono a turno   Gianni Monti  e  Marco Fantechi. Partiamo dagli eventi di questi giorni: dopo la risoluzione dell’ONU è cambiato qualcosa sul terreno ? Ad Afrin si è fermata l’offensiva turca […]

Olivier Turquet

Pin It