L’associazione Loïc Francís–Lee organizza l’edizione 2012 della Festa di Primavera per raccogliere fondi per la realizzazione di progetti in favore di ragazzi e adulti disabili. Capena (RM), domenica 20 maggio 2012.

 

Roma, 11/05/2012

COMUNICATO STAMPA

Festa di Primavera in favore dei ragazzi disabili
Domenica 20 maggio 2012
Ore 10,30-17,00 - via di Grottaponga, 12 - Capena



L’associazione Loïc Francís–Lee organizza per domenica 20 maggio l’edizione 2012 della sua ormai famosa Festa di Primavera nella storica sede di Capena, allo scopo di raccogliere fondi per la realizzazione di progetti in favore di ragazzi e adulti disabili. Quest’anno la priorità è quella di riuscire a costruire due nuove case famiglia, per assicurare un futuro ai portatori di handicap anche nella vita adulta.

La Festa di Primavera di Casa Loïc è un’ottima occasione per conoscere la prima associazione steineriana per disabili in Italia e per trascorrere una giornata con dei ragazzi davvero speciali. Al mercatino sarà possibile acquistare i prodotti fatti a mano dai ragazzi, dagli operatori e dal gruppo delle mamme, fra cui mobili e utensili in legno, candele di cera purissima, sciarpe e maglioni, agende e quaderni in cartonage, libri e i prodotti naturali come olio, miele, biscotti. Il ricavato sarà interamente devoluto a sostenere le attività dell’Associazione.

Il programma della giornata prevede ottimi piatti rigorosamente fatti in casa dalle mamme dell’Associazione, un concerto per violino, violoncello e pianforte ed un coro di voci bianche organizzati da Artipelago Atelier, e infine una ricca lotteria, con ricchi premi fra cui un viaggio per due persone in una capitale europea a scelta. Il tutto nella splendida cornice del casale dove studiano e lavorano i ragazzi di Casa Loïc, completamente immerso nella campagna romana.

La Onlus Loïc Francís–Lee, che ha ottenuto il riconoscimento della Asl nel 2005, si occupa da 18 anni di pedagogia curativa e socioterapia steineriana ai fini della promozione umana e sociale dei disabili mentali. Nel corso della sua attività, ha sviluppato numerosi metodi di sostegno e di accompagnamento dei disabili e delle loro famiglie, fra cui una scuola, una casa famiglia a Capena e un laboratorio di falegnameria integrato nel paese.

Info: Associazione Loïc Francis-Lee - http://www.assoloic.net

Joomla templates by a4joomla