Ascolta Spazio Radio

Ultime da Aginform

"Un Kurdistan a stelle e strisce"

La storia del Kurdistan è una storia pesante. Un popolo diviso tra Turchia, Siria, Iraq, Iran a cui è stata negata l'indipendenza dai vincitori della prima guerra mondiale, al momento della dissoluzione dell'impero ottomano.

Notizie Ambiente

EcoNatale: arriva Madre Terra, con i prodotti della Maremma

Continua la campagna di Legambiente per un EcoNatale dalla parte della nostra Terra e a sostegno delle popolazioni terremotate di Umbria, Marche, Abruzzo e Lazio.

NO alla pena di morte!

"La pena di morte è l'unico deterrente?"

Claudio Giusti ci ha inviato il saggio di Ezzat Fattah dal titolo "Is capital punishmen a unique deterrent?.

Notizie Diritti Infanzia

Orentano (PI), al via l’ottava 'Marcia della Zizzi' a scopo benefico

Domenica 10 luglio 2016 avrà luogo l'ottava edizione della 'Marcia della Zizzi'. L'iniziativa ludico-sportiva, a scopo benefico, si snoderà all'interno dei boschi di Orentano (PI) nei percorsi di 1, 5, 9 e 15 km.

Notizie Sindacato

"Vogliamo giustizia per i marittimi morti sul lavoro a Messina"

Dopo il triste evento di Messina, che è costato la vita a tre lavoratori, l’USB Lavoro Privato settore Marittimi domanda nuovamente dove siano le istituzioni che dovrebbero controllare la corretta applicazione delle procedure di sicurezza.

Adottiamo i cani in gabbia!

BauBau.eu

Ambiente Media

è realizzato da



Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

Festa di Primavera in favore dei ragazzi disabili a Capena (RM) PDF Stampa E-mail
Società - Comunicati Stampa
Scritto da Associazione Loïc Francis-Lee   
Martedì 15 Maggio 2012 18:21

L’associazione Loïc Francís–Lee organizza l’edizione 2012 della Festa di Primavera per raccogliere fondi per la realizzazione di progetti in favore di ragazzi e adulti disabili. Capena (RM), domenica 20 maggio 2012.

 

Roma, 11/05/2012

COMUNICATO STAMPA

Festa di Primavera in favore dei ragazzi disabili
Domenica 20 maggio 2012
Ore 10,30-17,00 - via di Grottaponga, 12 - Capena



L’associazione Loïc Francís–Lee organizza per domenica 20 maggio l’edizione 2012 della sua ormai famosa Festa di Primavera nella storica sede di Capena, allo scopo di raccogliere fondi per la realizzazione di progetti in favore di ragazzi e adulti disabili. Quest’anno la priorità è quella di riuscire a costruire due nuove case famiglia, per assicurare un futuro ai portatori di handicap anche nella vita adulta.

La Festa di Primavera di Casa Loïc è un’ottima occasione per conoscere la prima associazione steineriana per disabili in Italia e per trascorrere una giornata con dei ragazzi davvero speciali. Al mercatino sarà possibile acquistare i prodotti fatti a mano dai ragazzi, dagli operatori e dal gruppo delle mamme, fra cui mobili e utensili in legno, candele di cera purissima, sciarpe e maglioni, agende e quaderni in cartonage, libri e i prodotti naturali come olio, miele, biscotti. Il ricavato sarà interamente devoluto a sostenere le attività dell’Associazione.

Il programma della giornata prevede ottimi piatti rigorosamente fatti in casa dalle mamme dell’Associazione, un concerto per violino, violoncello e pianforte ed un coro di voci bianche organizzati da Artipelago Atelier, e infine una ricca lotteria, con ricchi premi fra cui un viaggio per due persone in una capitale europea a scelta. Il tutto nella splendida cornice del casale dove studiano e lavorano i ragazzi di Casa Loïc, completamente immerso nella campagna romana.

La Onlus Loïc Francís–Lee, che ha ottenuto il riconoscimento della Asl nel 2005, si occupa da 18 anni di pedagogia curativa e socioterapia steineriana ai fini della promozione umana e sociale dei disabili mentali. Nel corso della sua attività, ha sviluppato numerosi metodi di sostegno e di accompagnamento dei disabili e delle loro famiglie, fra cui una scuola, una casa famiglia a Capena e un laboratorio di falegnameria integrato nel paese.

Info: Associazione Loïc Francis-Lee - http://www.assoloic.net

 

Volontariato

Migranti in transito a Roma: compiuto un primo passo

Ieri notte le decine di migranti transitanti che da giorni dormivano all’addiaccio sui marciapiedi della stazione Tiburtina hanno trovato accoglienza presso il centro di Via del Frantoio sostenuto da Roma Capitale e gestito dalla Croce Rossa Italiana.

Popoli liberi e sovrani

"Oltre l’esito del referendum: organizzarsi e coordinarsi"

Scriviamo questo numero di 'Resistenza' alla vigilia di due avvenimenti che la classe dominante presenta con insistenza e premura come elementi di svolta radicale al corso politico: le elezioni presidenziali negli USA e il referendum costituzionale

Notizie Elettrosmog

Antenne telefoniche, Tar respinge ricorso di Wind a Sesto S. Giovanni

Il TAR di Milano ha respinto il ricorso di Wind contro la normativa urbanistica di Sesto San Giovanni (Milano), che vieta le installazioni nei pressi di scuole, parchi gioco, ospedali e in generale al di fuori della aree indicate dal comune.

AmbienteWeb documenta

Archivio fotografico

Cerca