Ascolta Spazio Radio

Ultime da Aginform

"Chi fa la rivoluzione a metà ci scava la fossa"

In Francia, all'epoca della grande rivoluzione, il motto non era esattamente questo, ma: chi fa la rivoluzione a metà si scava la fossa, per dire che i rivoluzionari devono andare fino in fondo se non vogliono fare una brutta fine.

Notizie Ambiente

Regione Lazio, tavolo su qualità aria a Frosinone

Si è riunito ieri il primo tavolo tecnico dell'assessorato all'ambiente della Regione Lazio, per discutere ed affrontare il grave problema delle polveri sottili nell'aria di Frosinone e provincia. Presenti anche i sindaci dei comuni coinvolti.

Notizie Diritti Umani

In Messico 'devastante crisi dei diritti umani'

Il paese sta affrontando una crisi dei diritti umani di dimensioni epidemiche, di cui sparizioni, torture e brutali omicidi costituiscono il tratto dominante.

NO alla pena di morte!

"Viva la Repubblica Romana"

Tutti conoscono le parole con cui Winston Churchill nel 1940 promise al suo popolo sangue, sudore e lacrime: "I have nothing to offer but blood, toil, tears and sweat".

Notizie Diritti Infanzia

Antidepressivi ai minori, si alza rischio aggressività e suicidio

British Medical Journal: il rischio di aggressioni e suicidi conseguenti all’uso di farmaci antidepressivi sui minori sarebbe molto più alto di quanto fino ad oggi ritenuto.

Notizie Sindacato

Bologna. Vigili del Fuoco utilizzati per sgombero edificio

Ancora un altro sgombero questa mattina a Bologna, alla ex scuola Ferrari a Via Toscana; ancora una volta i Vigili del Fuoco sono stati usati come corpi di repressione invece che per il soccorso ai cittadini.

Adottiamo i cani in gabbia!

BauBau.eu

Ambiente Media

è realizzato da



Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

Alitalia/CAI "insulta" cassaintegrati e precari PDF Stampa E-mail
Sindacato - Comunicati Stampa
Scritto da USB   
Venerdì 18 Maggio 2012 18:29

Alitalia/Cai dà l'appalto in code sharing di centinaia di voli nazionali e internazionali alla compagnia aerea rumena CarpatAir.

 

COMUNICATO STAMPA

TRASPORTO AEREO: ALITALIA/CAI DÀ IN APPALTO

CENTINAIA DI LINEE A CARPATAIR

USB, ENNESIMO INSULTO AI CASSAINTEGRATI E AI PRECARI

 

Alitalia/Cai dà l'appalto in code sharing di centinaia di voli nazionali e internazionali alla compagnia aerea rumena CarpatAir.  Per USB Lavoro Privato è un ennesimo insulto alle migliaia di piloti, di assistenti di volo e di lavoratori di terra che si trovano tuttora in cassaintegrazione, senza alcuna prospettiva di raggiungere l'età pensionistica e che non rientrano nella categoria degli “esodati”.

L’appalto va ad aggiungersi al fatto che l’azienda continua imperterrita a produrre nuovo precariato, grazie ai corsi base a pagamento in pieno svolgimento nel proprio centro addestramento a Fiumicino, mentre sui giornali specializzati continuano ad apparire annunci di ricerca di nuovo personale, ultimi dei quali 100 posti come addetto al check in e 100 posti come addetto al carico/scarico bagagli.

Tutto questo mentre è di pochi giorni fa la notizia relativa al pesante passivo denunciato da Alitalia/Cai ed all'intenzione di mettere altro personale in Cigs.

USB si trova ancora una volta costretta ad evidenziare che quanto avviene è in palese violazione delle previsioni degli accordi sottoscritti a Palazzo Chigi e danneggia gli interessi di tutto il settore e dell'intera collettività, in quanto si continua caparbiamente a precludere il recupero del personale così abbandonato in cassaintegrazione.

USB continua a registrare il sostanziale immobilismo sia dei sindacati “responsabili”, ormai tutti uniti nell'unico leitmotiv del non disturbare mai e per nessun motivo il manovratore, ma anche di quelle istituzioni preposte al rispetto degli accordi, in primis i ministri dei Trasporti e del Lavoro, o di quelle, come Regioni e Province, che dovrebbero avere concerto interesse ad affrontare il problema.

USB ritiene questa situazione insostenibile e si impegnerà fattivamente affinché tutti gli attori di questa orrenda vicenda si assumano definitivamente le responsabilità che loro competono, nell'interesse dei lavoratori, dei cassaintegrati e di tutto il settore.

 

Roma, 18 maggio 2012

Ufficio Stampa USB

 

Volontariato

"Reato di immigrazione irregolare. Clandestina è la legge"

Oggi 2 febbraio si è tenuto davanti a Palazzo Chigi un flash mob a cui hanno partecipato diciotto associazioni, per riaccendere l’attenzione dell’opinione pubblica e del dibattito politico sul reato di immigrazione irregolare.

Popoli liberi e sovrani

Foibe, facciamo chiarezza

Il portale 'diecifebbraio.info' pubblica un'interessante raccolta di informazioni sul cosiddetto Giorno del Ricordo delle vittime delle Foibe e della Resistenza jugoslava, sottaciute da Istituzioni e dall'informazione di regime.

Notizie Elettrosmog

Antenne telefoniche, Tar respinge ricorso di Wind a Sesto S. Giovanni

Il TAR di Milano ha respinto il ricorso di Wind contro la normativa urbanistica di Sesto San Giovanni (Milano), che vieta le installazioni nei pressi di scuole, parchi gioco, ospedali e in generale al di fuori della aree indicate dal comune.

AmbienteWeb documenta

Archivio fotografico

Cerca