Ascolta Spazio Radio

Ultime da Aginform

"E' possibile uscire dalla palude senza cadere nel landinismo?"

"Dall'attuale situazione può emergere una forza politica che sappia definire gli obiettivi di fase e costringere i nostri avversari riuniti attorno a Renzi a misurarsi con essi? Le ultime uscite del leader della Fiom Landini non sembrano andare in questa direzione".

Notizie Ambiente

Il suolo, nostra unica fonte di vita

La Terra è un sistema chiuso. Occorre restituire quello che le si sottrae. L’agricoltura non può continuare all’infinito a surrogare la fertilità del suolo con la concimazione chimica. Già essa contribuisce per circa il 40% al riscaldamento climatico.

Notizie Diritti Umani

Mosca, chieste indagini efficaci su omicidio Boris Nemtsov

Amnesty International ha sollecitato indagini rapide, imparziali ed efficaci sull’omicidio, avvenuto la sera del 27 febbraio a Mosca, di Boris Nemtsov, uno dei più noti attivisti politici della Russia.

NO alla pena di morte!

Sull’abolizione della pena di morte in Italia

"Dopo un vivace dibattito la Camera votò, il 13 marzo 1865, la fine della pena di morte per i reati di diritto comune".

Notizie Diritti Infanzia

Raccolta fondi per aprire una casa-famiglia per bamibini abbandonati

Per accogliere i sei bimbi nella nuova casa famiglia abbiamo bisogno ancora del tuo aiuto. Con il tuo contributo potrai aiutarci ad aprire le porte della casa“Mille Colori".

Notizie Sindacato

Milano, 10 mila in piazza contro tutti i 'ladri di diritti'

Tante le realtà del lavoro pubblico e privato, dei movimenti sociali, dei coordinamenti cittadini e regionali, fianco a fianco con i precari, i disoccupati, i migranti e i senza casa.

Adottiamo i cani in gabbia!

BauBau.eu

Ambiente Media

è realizzato da



Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

Rifiuti, Municipi Roma XV e XVI: "Ministro irresponsabile" PDF Stampa E-mail
Ambientalismo - Comunicati Stampa
Scritto da Municipio Roma XV   
Martedì 29 Maggio 2012 18:17

"L’ostinazione con cui il ministro Clini continua a proporre siti limitrofi a Malagrotta come sede per la nuova discarica, lascia davvero esterrefatti".

 

 

RIFIUTI A VALLE GALERIA,PARIS e BELLINI : QUESTO MINISTRO E’ UN IRRESPONSABILE



Per convincere il Ministro dell’Ambiente a desistere, evidentemente non sono sufficienti i dati relativi alla mortalità per tumore che l’Università Roma Tre ha accertato essere superiore alla media cittadina del 28%. Non è bastato neanche il livello d’inquinamento di acqua e aria nella zona che l’ISPRA ( Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale) valuta 1200 volte superiori alla media nazionale.

Non se ne può più! Il ministro Clini dovrebbe ormai escludere definitivamente la Valle Galeria dai siti proponibili per la nuova discarica di Roma.

Questo governo dovrebbe avere le risorse tecniche e la sensibilità per comprendere il forte risentimento sociale che si leva da questi territori.

La manifestazione di ieri, bloccando in modo improvviso il traffico sulla via Aurelia, ha dimostrato come ormai in questa zona stia crescendo una sacrosanta ma grave esasperazione. La protesta che fino a ieri si è mantenuta su un terreno civile, oggi, potrebbe sfociare in atti e gesti cruenti che neanche più noi, come istituzioni locali, potremmo riuscire a contenere.

E’ ora di chiudere immediatamente Malagrotta e individuare un sito con le caratteristiche necessarie per ospitare la nuova e temporanea discarica di Roma. E’ ora che si attivino gli impianti di trattamento dei rifiuti e si promuova un tavolo per delocalizzare immediatamente la Raffineria di Roma che, insieme alla discarica, ha reso il territorio della Valle Galeria drammaticamente inquinato e invivibile.

E ribadiamo: Non se ne può più!


I presidente dei Municipi XV e XVI
Gianni Paris e Fabio Bellini


Presidenza Municipio XV ARVALIA PORTUENSE – Ufficio stampa

 

Articoli correlati

Volontariato

"Dall'Iraq alla Siria: il nostro lavoro per chi fugge dalla guerra"

Coperte, stufe, kit di prima accoglienza, invernali e alimentari: sono oltre 9.800 le persone che siamo riusciti ad aiutare con le prime distribuzioni effettuate a gennaio grazie ai fondi raccolti per la nostra campagna di Natale.

Popoli liberi e sovrani

"Grecia. Una svolta brusca"

Notizie Elettrosmog

Il governo vuole innalzare i limiti di esposizione ai CEM

Costituita una Task Force per ostacolare l'intenzione del governo di innalzare i limiti di esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici. Inviata una lettera aperta alle Istituzioni nazionali ed europee.

AmbienteWeb documenta

Archivio fotografico

Cerca