Ascolta Spazio Radio

Ultime da Aginform

"Ipocriti e farabutti", qualche considerazione sull'attentato di Parigi

"Tanti indizi fanno supporre che sia stato un attentato false flag: il ritrovamento della carta d'identità in auto è un evidente tentativo di orientare le indagini".

Notizie Ambiente

Lazio, presentato dossier Mal'Aria. Cigno Nero a Frosinone

"La capitale e Frosinone anche nell'anno trascorso hanno messo a dura prova le vie respiratorie dei propri cittadini, con un inquinamento dell'aria che per troppi giorni ha superato le soglie di tolleranza poste dalla legislazione".

Notizie Diritti Umani

Raif Badawi, 'ripetute frustate possono causare danni lungo periodo'

"Una specialista dell’organizzazione non governativa Freedom from Torture ha dichiarato che ulteriori sessioni di frustate potrebbero causare danni fisici e mentali debilitanti e di lungo periodo al blogger saudita Raif Badawi".

NO alla pena di morte!

"Ancora più difficile di quanto non pensassi"

"Una volta che un condannato statunitense ha terminato la lunga serie di appelli teoricamente ammissibili è sempre possibile chiedere un nuovo processo sulla base di una newly discovered evidence, però il varco è più angusto di quanto non pensassi".

Notizie Diritti Infanzia

Raccolta fondi per aprire una casa-famiglia per bamibini abbandonati

Per accogliere i sei bimbi nella nuova casa famiglia abbiamo bisogno ancora del tuo aiuto. Con il tuo contributo potrai aiutarci ad aprire le porte della casa“Mille Colori".

Notizie Sindacato

P.A., 'Insieme siamo imbattibili'

Sarà una campagna elettorale a tappeto per portare il “sindacato che serve” in ogni luogo di lavoro: con questo impegno si è conclusa  l’Assemblea nazionale del Pubblico Impiego “Orgogliosi di lavorare per tutti”.

Adottiamo i cani in gabbia!

BauBau.eu

Ambiente Media

è realizzato da



Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

Un badge per i bambini degli asili nido a Roma! PDF Stampa E-mail
Società - Comunicati Stampa
Scritto da USB   
Martedì 05 Giugno 2012 15:58

L’assessore alle Politiche Educative di Roma Capitale, De Palo, ripropone la delirante idea di fornire il badge ai bambini degli asili nido.

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

ROMA CAPITALE: USB, ALL’ASILO NIDO COME  IN FABBRICA

DE PALO RIPROPONE IL BADGE PER I BAMBINI. USB CHIEDE LE SUE DIMISSIONI

 

 

De Palo afferma che far timbrare i bambini sarà utile per la loro sicurezza e non spiega come questo avverrà, tanto più che in bilancio sono diminuite le risorse disponibili per i servizi ed i municipi  enunciano l’impossibilità di attuare perfino le manutenzioni ordinarie.

Secondo USB,  attraverso l’introduzione del badge si metterà invece a rischio proprio la sicurezza fisica e psicologica dei bambini, che  come in fabbrica, diventeranno un numero identificato da un codice. Verificando il numero dei bambini effettivamente presenti, dividendo questo numero per le educatrici in forze su tutto l’orario di apertura, si otterrebbe l’ottimizzazione del servizio. Questo arido calcolo non solo non considera che, come con i più piccoli, il rapporto è spesso di carattere individuale, ma appare puramente finalizzato ad applicare la legge regionale in cui si consente di aumentare il rapporto educatrice/bambino, portandolo da 1/6 frontale a 1/7 sul totale degli iscritti.

Invece di aprire le strutture  (su tutto il territorio 6 sono pronte ma rimangono inspiegabilmente chiuse) e dare risposta ai quasi 9.000 bambini in lista di attesa, questa amministrazione ormai sta portando gli asili ad una aberrante spersonalizzazione, espropriandoli della loro funzione educativa: a quando la proposta di un codice speciale per i bambini disabili?

USB metterà in campo tutte le iniziative possibili per bloccare l’ennesima sperimentazione perpetrata ai danni dei bambini, coinvolgendo anche i genitori affinché rifiutino questa schedatura. I nostri bambini non meritano un simile trattamento, Roma non merita queste politiche, e a questo punto si rendono necessarie le dimissioni immediate di De Palo.

 

Roma, 6 giugno 2012

Ufficio Stampa USB

 

Volontariato

Ucraina, appello a UE per risolvere conflitto

L’appello perché siano individuate strategie politiche innovative per cercare di risolvere il conflitto che sta spaccando l’Ucraina e mettendo a rischio la pace nel continente.

Popoli liberi e sovrani

Roma, 2 febbraio contro la persecuzione dei comunisti

Il 2 febbraio saremo in piazza Roma, come abbiamo fatto nei precedenti processi, con un presidio di lotta e di solidarietà. Un presidio di lotta contro la politica antipopolare e reazionaria del governo Renzi-Berlusconi.

Notizie Elettrosmog

Roma, richiesta modifica delibera su localizzazione antenne telefonia

Il Coordinamento dei Comitati di Roma Nord ha inviato al Sindaco di Roma Capitale le proprie richieste di emendamenti della proposta di deliberazione riguardante la localizzazione degli impianti della telefonia mobile.

AmbienteWeb documenta

Archivio fotografico

Cerca