Ascolta Spazio Radio

Ultime da Aginform

"L'11 settembre inglese"

"Stavolta non ci sono stati giri di parole attorno all'omicidio della deputata laburista Jo Cox. Mass media ed esponenti politici e soprattutto le borse hanno festeggiato l'evento con forti rialzi e con la ritrovata unità nazionale."

Notizie Ambiente

La Goletta Verde arriva nel Lazio

Il Lazio sarà la terza regione toccata dal tour 2016 della Goletta Verde, la storica imbarcazione di Legambiente, che anche quest’estate è partita per difendere i mari e le coste italiane.

Notizie Diritti Umani

La finestra delle iniziative locali n. 25/2016

La finestra presenta iniziative a Chivasso (TO), Mirano (VE), Arese (MI), Roma, Cremona. Inoltre, informazioni sui concorsi fotografici “Scatta il Diritto Umano” e “Riscattati”.

NO alla pena di morte!

"Cinque cose che deve fare il Movimento Abolizionista"

Quando la pena capitale americana arriverà alla fine il Movimento Abolizionista collasserà: perché è all’ottanta per cento sull’America e dall’America. La vittoria causerà un grande entusiasmo seguito da un grandissimo sbandamento.

Notizie Diritti Infanzia

Orentano (PI), al via l’ottava 'Marcia della Zizzi' a scopo benefico

Domenica 10 luglio 2016 avrà luogo l'ottava edizione della 'Marcia della Zizzi'. L'iniziativa ludico-sportiva, a scopo benefico, si snoderà all'interno dei boschi di Orentano (PI) nei percorsi di 1, 5, 9 e 15 km.

Notizie Sindacato

Giuristi, costituzionalisti e sindacati per il NO al referendum costituzionale

Si è tenuto ieri, 23 giugno, al Palazzetto della Carte Geografiche di Roma, il convegno “Verso il referendum costituzionale: le ragioni del nostro NO”, promosso dal Forum Diritti Lavoro e dall’Unione Sindacale di Base.

Adottiamo i cani in gabbia!

BauBau.eu

Ambiente Media

è realizzato da



Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

Un badge per i bambini degli asili nido a Roma! PDF Stampa E-mail
Società - Comunicati Stampa
Scritto da USB   
Martedì 05 Giugno 2012 15:58

L’assessore alle Politiche Educative di Roma Capitale, De Palo, ripropone la delirante idea di fornire il badge ai bambini degli asili nido.

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

ROMA CAPITALE: USB, ALL’ASILO NIDO COME  IN FABBRICA

DE PALO RIPROPONE IL BADGE PER I BAMBINI. USB CHIEDE LE SUE DIMISSIONI

 

 

De Palo afferma che far timbrare i bambini sarà utile per la loro sicurezza e non spiega come questo avverrà, tanto più che in bilancio sono diminuite le risorse disponibili per i servizi ed i municipi  enunciano l’impossibilità di attuare perfino le manutenzioni ordinarie.

Secondo USB,  attraverso l’introduzione del badge si metterà invece a rischio proprio la sicurezza fisica e psicologica dei bambini, che  come in fabbrica, diventeranno un numero identificato da un codice. Verificando il numero dei bambini effettivamente presenti, dividendo questo numero per le educatrici in forze su tutto l’orario di apertura, si otterrebbe l’ottimizzazione del servizio. Questo arido calcolo non solo non considera che, come con i più piccoli, il rapporto è spesso di carattere individuale, ma appare puramente finalizzato ad applicare la legge regionale in cui si consente di aumentare il rapporto educatrice/bambino, portandolo da 1/6 frontale a 1/7 sul totale degli iscritti.

Invece di aprire le strutture  (su tutto il territorio 6 sono pronte ma rimangono inspiegabilmente chiuse) e dare risposta ai quasi 9.000 bambini in lista di attesa, questa amministrazione ormai sta portando gli asili ad una aberrante spersonalizzazione, espropriandoli della loro funzione educativa: a quando la proposta di un codice speciale per i bambini disabili?

USB metterà in campo tutte le iniziative possibili per bloccare l’ennesima sperimentazione perpetrata ai danni dei bambini, coinvolgendo anche i genitori affinché rifiutino questa schedatura. I nostri bambini non meritano un simile trattamento, Roma non merita queste politiche, e a questo punto si rendono necessarie le dimissioni immediate di De Palo.

 

Roma, 6 giugno 2012

Ufficio Stampa USB

 

Volontariato

Compact Migratori Europei

Un articolato documento di LINK 2007 ripercorre, con commenti critici e propositivi, la proposta europea sui compacts migratori. I capi di Sato e di Governo ne discuteranno la prossima settimana a Bruxelles.

Popoli liberi e sovrani

'Risultati delle amministrative 2016: eccellenti per chi vuole costruire l'alternativa'

I risultati delle elezioni amministrative non solo rendono più difficile per i vertici della Repubblica Pontificia governare il paese (ingovernabilità dall’alto), ma hanno creato anche un terreno più favorevole alla costruzione di un nuovo sistema di governo dal basso (ingovernabilità dal basso).

Notizie Elettrosmog

Antenne telefoniche, Tar respinge ricorso di Wind a Sesto S. Giovanni

Il TAR di Milano ha respinto il ricorso di Wind contro la normativa urbanistica di Sesto San Giovanni (Milano), che vieta le installazioni nei pressi di scuole, parchi gioco, ospedali e in generale al di fuori della aree indicate dal comune.

AmbienteWeb documenta

Archivio fotografico

Cerca