Ambientalismo

A Via Tiburtina, Largo Preneste e Cinecittà due giorni consecutivi di superamenti nelle centraline ARPA Lazio, dei valori massimi consentiti di PM10. La soglia massima consentita è di 50 ug/m3 oltre la quale la comunità scientifica internazionale ha indicato che iniziano i rischi per la salute umana; nella giornata di lunedì 20 e martedì 21 si sono superati questi valori in 3 delle 13 centraline.

"Oggi festeggiamo gli alberi, la loro bellezza e la loro straordinaria funzione, piantandone ogni specie in tutto il territorio del Lazio - commenta Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio – In particolare i nuovi alberi piantati nel parco di Monte Mario, vanno a sostituire con le loro funzioni quelli incendiati la scorsa estate, il senso della festa è anche questo".

La Giornata Nazionale dedicata alla Festa dell’Albero, ha da sempre un significato particolarmente importante perché capace di avvicinare e coinvolgere cittadini di tutte le età ai temi ambientali. Una serie ampia di piantumazioni in tutto il sistema dei parchi gestito da RomaNatura sono iniziate lo scorso fine settimana e si concluderanno la prossima domenica.

Nella giornata dell’Albero del 19 novembre scorso le 4 piantine al PAC si sono viste infilare in un buco leggermente più grande del pane di terra, senza nessuna preparazione del terreno, senza aprire il pane delle radici, senza un sostegno al fragile stelo, senza la recinzione dovuta affinchè al primo sfalcio non finisca tra le erbacce, senza neanche quella normale innaffiattura che facciamo comunemente.

Joomla templates by a4joomla