Ambientalismo

Le foreste del Canada occidentale sono uno degli ecosistemi più rari al mondo. Sull'isola di Vancouver, il 90% degli alberi ancestrali è già stato abbattuto. Unitevi a noi, per chiedere al governo della British Columbia di fermare immediatamente la distruzione della natura e proteggere le foreste. Le foreste non dovrebbero essere sacrificate per interessi economici.

L’Italia, e l’Europa più in generale, è alla vigilia di un ambizioso rilancio delle politiche di gestione dei rifiuti, verso una maggiore circolarità delle risorse. I nuovi e più ambiziosi target proposti dal Pacchetto sull’Economia Circolare e la contemporanea adozione di modalità uniformi per il calcolo del riciclato avranno sicuramente un forte impatto sul mercato, ma anche sul sistema Paese nel suo complesso.

Legambiente Lazio insieme al circolo di Anagni, dice no al riavvio dell’inceneritore Marangoni ad Anagni (FR), al revamping degli inceneritori di Colleferro e all’incenerimento dei rifiuti, rivolgendosi alla Regione affinché non sia concessa l’AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale) dell’impianto Marangoni.


Cypripedium calceolus, Adonis distorta, Androsace mathildae, Iris marsica, Astragalus aquilanus, Klasea lycopifolia e Jacobaea vulgaris: sono queste le sette specie di fiori bellissimi e fragili tipici dell’Appennino abruzzese, che potrebbero sparire a causa dell’impatto antropico. Sette specie di fiori oggetto del progetto Floranet Life per la salvaguardia delle specie vegetali di interesse comunitario.

Joomla templates by a4joomla