Ascolta Spazio Radio

Ultime da Aginform

Isis-Libia, 'Che fine hanno fatto i pacifisti?'

"Tra le cose scomparse, travolte dalla storia di questi anni, non c'è solo la sinistra, ma anche un aspetto specifico del suo programma, la lotta contro la guerra. Per essere più precisi le cose scomparse sono due, le due facce di una stessa medaglia, il pacifismo e l'antimperialismo".

Notizie Ambiente

Il suolo, nostra unica fonte di vita

La Terra è un sistema chiuso. Occorre restituire quello che le si sottrae. L’agricoltura non può continuare all’infinito a surrogare la fertilità del suolo con la concimazione chimica. Già essa contribuisce per circa il 40% al riscaldamento climatico.

Notizie Diritti Umani

Mosca, chieste indagini efficaci su omicidio Boris Nemtsov

Amnesty International ha sollecitato indagini rapide, imparziali ed efficaci sull’omicidio, avvenuto la sera del 27 febbraio a Mosca, di Boris Nemtsov, uno dei più noti attivisti politici della Russia.

NO alla pena di morte!

Sull’abolizione della pena di morte in Italia

"Dopo un vivace dibattito la Camera votò, il 13 marzo 1865, la fine della pena di morte per i reati di diritto comune".

Notizie Diritti Infanzia

Raccolta fondi per aprire una casa-famiglia per bamibini abbandonati

Per accogliere i sei bimbi nella nuova casa famiglia abbiamo bisogno ancora del tuo aiuto. Con il tuo contributo potrai aiutarci ad aprire le porte della casa“Mille Colori".

Notizie Sindacato

Milano, 10 mila in piazza contro tutti i 'ladri di diritti'

Tante le realtà del lavoro pubblico e privato, dei movimenti sociali, dei coordinamenti cittadini e regionali, fianco a fianco con i precari, i disoccupati, i migranti e i senza casa.

Adottiamo i cani in gabbia!

BauBau.eu

Ambiente Media

è realizzato da



Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

DIRITTI UMANI
Anniversario naufragi ottobre 2013, 'priorità è salvare vite umane' PDF Stampa E-mail
Diritti Umani - Comunicati Stampa
Scritto da Amnesty International   
Venerdì 03 Ottobre 2014 07:01

"Il lutto e l’indignazione per i naufragi dell’ottobre scorso hanno spinto il governo italiano a lanciare l’operazione Mare nostrum. Per la prima volta, un paese dell’Unione europea ha dato priorità alla ricerca e al soccorso in mare."

 
Naufragi immigrazione, UE immobile mentre centinaia di vite si spezzano PDF Stampa E-mail
Diritti Umani - Comunicati Stampa
Scritto da Amnesty International   
Mercoledì 01 Ottobre 2014 06:17

Un anno dopo i naufragi al largo di Lampedusa, in cui annegarono oltre 500 persone, la mancanza d’azione dei paesi dell’Unione europea ha contribuito all’aumento delle morti nel mar Mediterraneo.

 
Migranti e rifugiati, Amnesty International in missione PDF Stampa E-mail
Diritti Umani - Comunicati Stampa
Scritto da Amnesty International   
Venerdì 26 Settembre 2014 06:24

Nonostante gli sforzi dell’Italia, solo nel 2014 sono state oltre 2500 le persone morte o disperse nel Mediterraneo mentre cercavano di raggiungere la frontiera europea, in larga parte fuggendo da guerre, persecuzioni e altre gravi violazioni dei diritti umani.

 
Caso Chico Forti, 'ammetto la mia sconfitta' PDF Stampa E-mail
Diritti Umani - Comunicati Stampa
Scritto da Claudio Giusti   
Venerdì 26 Settembre 2014 06:14

"Dopo avere ascoltato le incredibili fesserie pomposamente sparate dai nostri deputati ed essermi definitivamente reso conto della loro sovrana incompetenza e incapacità, posso solo prendere atto della situazione e arrendermi."

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 6 di 66

Articoli correlati

Volontariato

"Dall'Iraq alla Siria: il nostro lavoro per chi fugge dalla guerra"

Coperte, stufe, kit di prima accoglienza, invernali e alimentari: sono oltre 9.800 le persone che siamo riusciti ad aiutare con le prime distribuzioni effettuate a gennaio grazie ai fondi raccolti per la nostra campagna di Natale.

Popoli liberi e sovrani

"La lezione greca"

Impariamo dalla Grecia per far avanzare la rivoluzione socialista in Italia! Fare avanzare la rivoluzione socialista in Italia è il miglior aiuto che possiamo dare alle masse popolari greche!

Notizie Elettrosmog

Il governo vuole innalzare i limiti di esposizione ai CEM

Costituita una Task Force per ostacolare l'intenzione del governo di innalzare i limiti di esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici. Inviata una lettera aperta alle Istituzioni nazionali ed europee.

AmbienteWeb documenta

Archivio fotografico

Cerca