Ascolta Spazio Radio

Ultime da Aginform

"Chi fa la rivoluzione a metà ci scava la fossa"

In Francia, all'epoca della grande rivoluzione, il motto non era esattamente questo, ma: chi fa la rivoluzione a metà si scava la fossa, per dire che i rivoluzionari devono andare fino in fondo se non vogliono fare una brutta fine.

Notizie Ambiente

Regione Lazio, tavolo su qualità aria a Frosinone

Si è riunito ieri il primo tavolo tecnico dell'assessorato all'ambiente della Regione Lazio, per discutere ed affrontare il grave problema delle polveri sottili nell'aria di Frosinone e provincia. Presenti anche i sindaci dei comuni coinvolti.

Notizie Diritti Umani

In Messico 'devastante crisi dei diritti umani'

Il paese sta affrontando una crisi dei diritti umani di dimensioni epidemiche, di cui sparizioni, torture e brutali omicidi costituiscono il tratto dominante.

NO alla pena di morte!

"Viva la Repubblica Romana"

Tutti conoscono le parole con cui Winston Churchill nel 1940 promise al suo popolo sangue, sudore e lacrime: "I have nothing to offer but blood, toil, tears and sweat".

Notizie Diritti Infanzia

Antidepressivi ai minori, si alza rischio aggressività e suicidio

British Medical Journal: il rischio di aggressioni e suicidi conseguenti all’uso di farmaci antidepressivi sui minori sarebbe molto più alto di quanto fino ad oggi ritenuto.

Notizie Sindacato

Bologna. Vigili del Fuoco utilizzati per sgombero edificio

Ancora un altro sgombero questa mattina a Bologna, alla ex scuola Ferrari a Via Toscana; ancora una volta i Vigili del Fuoco sono stati usati come corpi di repressione invece che per il soccorso ai cittadini.

Adottiamo i cani in gabbia!

BauBau.eu

Ambiente Media

è realizzato da



Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

DIRITTI UMANI
Yemen, 'coalizione a guida saudita ha ucciso decine di civili' PDF Stampa E-mail
Diritti Umani - Comunicati Stampa
Scritto da Amnesty International   
Mercoledì 08 Luglio 2015 15:20

Il 13 giugno un triplice attacco aereo della coalizione a guida saudita su Beit Me'yad, un sobborgo della capitale Sana'a, ha ucciso 10 civili (tra cui tre bambini e cinque donne) e ne ha feriti altri 28 (tra cui 11 bambini e 10 donne).

 
Ungheria stila lista su stati di transito "sicuri" per rifugiati PDF Stampa E-mail
Diritti Umani - Comunicati Stampa
Scritto da Amnesty International   
Mercoledì 08 Luglio 2015 15:08

Il Parlamento ungherese ha dato il via libera al governo per stilare un elenco di stati di transito "sicuri" in cui ritiene che le persone avrebbero potuto chiedere asilo prima di raggiungere l'Ungheria.

 
Cina, 'sia abolita nuova legge su sicurezza nazionale' PDF Stampa E-mail
Diritti Umani - Comunicati Stampa
Scritto da Amnesty International   
Mercoledì 08 Luglio 2015 15:01

Amnesty International ha chiesto al governo cinese l’immediata abolizione della nuova legge sulla sicurezza nazionale, approvata il 1° luglio, che conferisce alle autorità poteri arbitrari di reprimere e sopprimere i diritti umani.

 
Egitto, generazione giovani attivisti schiacciata dalla repressione PDF Stampa E-mail
Diritti Umani - Comunicati Stampa
Scritto da Amnesty International   
Mercoledì 08 Luglio 2015 10:27

"La continua repressione delle autorità egiziane contro i giovani attivisti rappresenta il chiaro tentativo di schiacciare le menti più coraggiose e brillanti del paese ed eliminare qualunque minaccia embrionale al potere".

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 9 di 79

Articoli correlati

Volontariato

"Reato di immigrazione irregolare. Clandestina è la legge"

Oggi 2 febbraio si è tenuto davanti a Palazzo Chigi un flash mob a cui hanno partecipato diciotto associazioni, per riaccendere l’attenzione dell’opinione pubblica e del dibattito politico sul reato di immigrazione irregolare.

Popoli liberi e sovrani

Foibe, facciamo chiarezza

Il portale 'diecifebbraio.info' pubblica un'interessante raccolta di informazioni sul cosiddetto Giorno del Ricordo delle vittime delle Foibe e della Resistenza jugoslava, sottaciute da Istituzioni e dall'informazione di regime.

Notizie Elettrosmog

Antenne telefoniche, Tar respinge ricorso di Wind a Sesto S. Giovanni

Il TAR di Milano ha respinto il ricorso di Wind contro la normativa urbanistica di Sesto San Giovanni (Milano), che vieta le installazioni nei pressi di scuole, parchi gioco, ospedali e in generale al di fuori della aree indicate dal comune.

AmbienteWeb documenta

Archivio fotografico

Cerca