Ascolta Spazio Radio

Ultime da Aginform

"Un Kurdistan a stelle e strisce"

La storia del Kurdistan è una storia pesante. Un popolo diviso tra Turchia, Siria, Iraq, Iran a cui è stata negata l'indipendenza dai vincitori della prima guerra mondiale, al momento della dissoluzione dell'impero ottomano.

Notizie Ambiente

EcoNatale: arriva Madre Terra, con i prodotti della Maremma

Continua la campagna di Legambiente per un EcoNatale dalla parte della nostra Terra e a sostegno delle popolazioni terremotate di Umbria, Marche, Abruzzo e Lazio.

NO alla pena di morte!

"La pena di morte è l'unico deterrente?"

Claudio Giusti ci ha inviato il saggio di Ezzat Fattah dal titolo "Is capital punishmen a unique deterrent?.

Notizie Diritti Infanzia

Orentano (PI), al via l’ottava 'Marcia della Zizzi' a scopo benefico

Domenica 10 luglio 2016 avrà luogo l'ottava edizione della 'Marcia della Zizzi'. L'iniziativa ludico-sportiva, a scopo benefico, si snoderà all'interno dei boschi di Orentano (PI) nei percorsi di 1, 5, 9 e 15 km.

Notizie Sindacato

"Vogliamo giustizia per i marittimi morti sul lavoro a Messina"

Dopo il triste evento di Messina, che è costato la vita a tre lavoratori, l’USB Lavoro Privato settore Marittimi domanda nuovamente dove siano le istituzioni che dovrebbero controllare la corretta applicazione delle procedure di sicurezza.

Adottiamo i cani in gabbia!

BauBau.eu

Ambiente Media

è realizzato da



Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

MONDO ANIMALISTA
Newsletter OIPA del 31 marzo 2016 PDF Stampa E-mail
Mondo Animalista - Comunicati Stampa
Scritto da OIPA   
Venerdì 01 Aprile 2016 06:47

Segnalato ai volontari delle Guardie zoofile dell’OIPA di Trapani, Nerone era rimasto abbandonato per diversi mesi, rinchiuso all’interno di una proprietà privata. Il proprietario era deceduto e del suo cane, ormai anziano, nessuno si era più occupato.

 
Newsletter OIPA del 25 marzo 2016 PDF Stampa E-mail
Mondo Animalista - Comunicati Stampa
Scritto da OIPA   
Martedì 29 Marzo 2016 08:18

Pepette ha 5 anni, tutti vissuti in strada in un paesino in provincia di Agrigento, accudita e sfamata da due ragazze del posto. Le cure non sono però servite a evitare che sviluppasse una brutta ferita al volto che, nonostante le cure, ha iniziato a peggiorare fino a sfigurarle il volto.

 
Newsletter OIPA del 18 marzo 2016 PDF Stampa E-mail
Mondo Animalista - Comunicati Stampa
Scritto da OIPA   
Sabato 19 Marzo 2016 18:57

Due meticci di piccolissima taglia scambiati per degli animali pericolosi e indomabili. I due scriccioli erano delle “bestie” talmente feroci che si era reso necessario sigillarle con una doppia rete di ferro, priva di aperture.

 
Raccolta fondi per l'educazione animalista a scuola PDF Stampa E-mail
Mondo Animalista - Comunicati Stampa
Scritto da Agire Ora   
Venerdì 18 Marzo 2016 08:29

 L'iniziativa è finalizzata alla realizzazione di materiali informativi specifici per bambini, per educarli al rispetto verso gli animali in vari campi.

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 6 di 55

Articoli correlati

Notizie Mondo Animalista

Una cena di beneficenza a favore degli animali

Freccia 45 organizza una Cena di Natale (e di beneficenza) che si terrà venerdì 25 novembre alle ore 21 presso l’agriturismo “Teresa delle Fragole” a Viganò (LC).

Volontariato

Migranti in transito a Roma: compiuto un primo passo

Ieri notte le decine di migranti transitanti che da giorni dormivano all’addiaccio sui marciapiedi della stazione Tiburtina hanno trovato accoglienza presso il centro di Via del Frantoio sostenuto da Roma Capitale e gestito dalla Croce Rossa Italiana.

Popoli liberi e sovrani

"Oltre l’esito del referendum: organizzarsi e coordinarsi"

Scriviamo questo numero di 'Resistenza' alla vigilia di due avvenimenti che la classe dominante presenta con insistenza e premura come elementi di svolta radicale al corso politico: le elezioni presidenziali negli USA e il referendum costituzionale

Notizie Elettrosmog

Antenne telefoniche, Tar respinge ricorso di Wind a Sesto S. Giovanni

Il TAR di Milano ha respinto il ricorso di Wind contro la normativa urbanistica di Sesto San Giovanni (Milano), che vieta le installazioni nei pressi di scuole, parchi gioco, ospedali e in generale al di fuori della aree indicate dal comune.

AmbienteWeb documenta

Archivio fotografico

Cerca