I cinque cubani detenuti in USA: “Un’ingiustizia ignorata”

Serata dedicata alla vicenda dei 5 cubani detenuti nelle carceri statunitensi dal 1998. Roma, domenica 17 Ottobre 2010 – ore 18:30.

“I CINQUE: UN’INGIUSTIZIA IGNORATA”

ROMA AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA Sala Petrassi, ore 19
Domenica, 17 ottobre  18:30 – 21:00

L’ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI AMICIZIA ITALIA-CUBA
CIRCOLO DI ROMA

…presenta

“I CINQUE: UN’INGIUSTIZIA IGNORATA”

Serata dedicata alla vicenda dei 5 cubani detenuti nelle carceri
statunitensi dal 1998

INTERVISTE, TESTIMONIANZE, FILMATI, POESIE
Conduce GIANNI MINA’

Questa è la storia di una profonda ingiustizia umana iniziata alla fine
degli anni ’90, non ancora conclusa e trasformata in un caso politico giudiziario
internazionale incomprensibile se non lo si inserisce nel contesto storico
delle relazioni tra gli Stati Uniti e Cuba.

La vicenda dei 5 cubani detenuti nelle carceri statunitensi dal 1998 è stata
e continua ad essere completamente ignorata da tutti gli organi di
informazione occidentali.

Per questa ragione il Circolo di Roma dell’ANAIC ha realizzato un evento che
raccoglie testimonianze e interventi di personaggi del mondo politico e
della cultura, nazionali e internazionali, per informare e sensibilizzare su un
caso non solo politico ma anche umano.

Alla serata, condotta da Gianni Minà, interverranno Frei Betto, Wayne Smith,
Gianni Vattimo, Rosa Aurora Frijanes Coca, Jonis Bascir, Renata Mezenov Sa e
altri ancora.

DOMENICA 17/10/2010

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA
Sala Petrassi, ore 19

Con il Patrocinio di Comune di Roma
Regione Lazio
Ambasciata di Cuba in Italia

Ingresso gratuito previo ritiro voucher a partire da un’ora e mezza prima
dell’inizio dello spettacolo fino ad esaurimento posti disponibili.

Info: info@italiacuba.net
tel: 3405407927 (dalle 16.30 alle 18.30)
www.italiacuba.net

ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI AMICIZIA ITALIA CUBA
Circolo di ROMA
ROMA tel/fax : 06/6790914
e-mail:info@italiacuba.net
www.italiacuba.net

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.