Incidente sul lavoro all’aeroporto di Sigonella

Si ribalta un autobus nell’aeroporto di Sigonella e I’autista resta contuso. Da 24 ottobre secondo allarmante incidente sul lavoro nello stesso scalo aeroportuale.

 

Aeroporto di Sigonella: secondo incidente sul lavoro

Si ribalta un autobus nell’aeroporto di Sigonella e I’autista resta contuso. Da 24 ottobre secondo allarmante incidente sul lavoro nello stesso scalo aeroportuale. CUB-Trasporti denuncia: “Aumento indiscriminato dei carichi di lavoro, sottodimensionamento dell’organico, diminuzione dei livelli di sicurezza e assenza di investimenti cause di questo preoccupante stillicidio”.

3 novembre 2010. “Verso le 18, circa, di ieri si ribalta un autobus della società di gestione aeroportuale Algese, riservato al trasporto degli equipaggi; il mezzo è totalmente danneggiato, l’autista resta contuso ma si rifiuta di andare in ospedale, e sull’area aeroportuale accorrono carabinieri e dirigenti di scalo” rende noto CUB-Trasporti.

In ordine di tempo, il secondo incidente dopo quello della notte del 24 ottobre, in cui l’operaio S.M., di 47 anni, della stessa società che gestisce i servizi a terra dell’aeroporto militare di Sigonella è stato colpito da un carico di zinco dal peso di oltre una tonnellata e mezzo, in fase di scarico da un aereo Md-11.

Quest’ultimo, sottoposto a un delicato intervento di neurochirurgia per la riduzione di un grave trauma cranico, presso il Garibaldi di Catania, con una prognosi riservata durata giorni, si è risvegliato solo ieri dallo stato di coma.
Sull’episodio, l’ennesimo di una lunga serie che si sta verificando negli aeroporti italiani, la Procura della Repubblica di Catania ha aperto un’inchiesta, mentre CUB-Trasporti, che ha denunciato il fatto, si è riservata di costituirsi parte civile nel probabile processo che seguirà.

“Ancora una volta l’aumento indiscriminato dei carichi di lavoro, il sottodimensionamento dell’organico, la diminuzione dei livelli di sicurezza sul lavoro e l’assenza di investimenti sono le cause di questo preoccupante stillicidio di incidenti sul lavoro che non possono e non debbono continuare” denunciano i sindacalisti di CUB-Trasporti.

——————————————————————

Confederazione Unitaria di Base

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.