Settimana europea per la riduzione dei rifiuti 2010, iniziativa a Roma

Borse di tela da utilizzare per fare la spesa al posto dei vecchi e inquinanti sacchetti di plastica, saranno consegnate ai frequentatori della libreria Rinascita di Viale Agosta. Roma, Mercoledì 24 novembre ore 18.00.

Settimana europea per la riduzione dei rifiuti 2010

Mercoledì 24 novembre ore 18.00 Libreria Rinascita, viale Agosta 36.

Il Circolo Città Futura in collaborazione con la Libreria Rinascita e Oltre le Righe consegneranno borse di tela ai frequentatori della libreria, per utilizzarli per fare la spesa al posto dei vecchi e inquinanti sacchetti di plastica.

Nonostante le dichiarazioni fatte dal governo di procedere alla dismissione di sacchetti in plastica tradizionale entro gennaio 2011 servono subito dei decreti attuativi per far in modo che la legge non rimanga solo sulla carta. Per questo motivo Legambiente non abbassa la guardia e prosegue con la raccolta firme “Stop ai sacchetti di plastica”. In poche settimane sul web, http://petizioni.legambiente.org/firma/stop-ai-sacchetti-di-plastica, sono state raccolte 6.000 firme e tra i volontari di “Puliamo il mondo”100.000 firme in pochi giorni.

Ridurre si può e lo possiamo fare anche noi, ma è necessario anche modificare il nostro stile di vita e promuovere la riduzione dei rifiuti attraverso comportamenti virtuosi da parte di ciascuno di noi come utilizzare le borse di tela al posto degli shopper in plastica tradizionale, acquistare verdura e frutta sfusa, bere l’acqua del rubinetto per ridurre i rifiuti plastici, evitare i prodotti usa e getta o scegliere detersivi, detergenti e alimenti distribuiti alla spina, o le ricariche per riutilizzare lo stesso contenitore.

Circolo Città Futura
Viale della Venezia Giulia, 69 – 00177 – Roma – tel.06/86268339 – fax 06/86268351

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.