“I bunker” (17/05/2011)

I religiosi assassinati in Libia dalle bombe della Nato possono innescare una catena di attentati in Europa. L’organizzazione criminale della Nato sostiene di aver bombardato un bunker, una magra scusa usata spesso per imbrogliare l’opinione pubblica.

Questo contenuto è ospitato da AmbienteWebTv

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.