“Ballarò (1)” (10/02/2012)

La trasmissione della Rai Ballaro’ ha degli aspetti irritanti per la scelta redazionale degli invitati che in un mare di parole finiscono per rendere incomprensibile