Volontari ancora al lavoro per rimettere in sesto Villa Ada

Volontari ancora al lavoro per rimettere in sesto Villa Ada. Puliti altri mille metri di viali da rami e alberi caduti.

 

VillaAda2

Oggi gran parte del parco di Villa Ada – che era chiuso in conseguenza dei danni provocati dalle due nevicate di inizio febbraio – è stato finalmente riaperto al pubblico e per il secondo sabato consecutivo il Circolo Legambiente “Sherwood” ha chiamato a raccolta i romani per dare una mano agli operatori del Servizio Giardini nell’opera di ripristino e messa in sicurezza dei viali ancora “off limits” per le barriere di rami e alberi caduti.
In due ore di lavoro i volontari hanno pulito altri mille metri di percorso (1 km era stato già liberato dagli ostacoli lo scorso sabato) ed hanno così reso nuovamente transitabile l’anello che dall’ingresso della Salaria (Ambasciata d’Egitto) porta sino all’ingresso di via Panama.
“Ringraziamo di cuore tutti quelli che hanno partecipato, gli operatori del Servizio Giardini e l’assessorato capitolino all’Ambiente che ha reso possibile il bis della giornata di volontariato – commenta Lorenzo Grassi, coordinatore del Circolo Legambiente “Sherwood” – una iniziativa che ci ha fatto toccare con mano la forte disponibilità dei romani a sporcarsi le mani, con grande concretezza, in difesa del verde cittadino. Ne faremo tesoro, anche per vigilare la prossima primavera sull’attesa opera di ripiantumazione della vegetazione danneggiata”.

 

 

Roma, 25 febbraio 2012

 

 

Circolo Legambiente “Sherwood”
www.circolosherwood.it
 

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *