Realizzata azione shock per i diritti animali

Domenica 26 febbraio 2012 l’organizzazione internazionale Animal Equality ha realizzato un’azione dimostrativa nel centro di Roma.

 

Dalle ore 16:30 nei pressi di Largo dei Lombardi (lungo Via del Corso) diverse decine di attivisti, con il supporto di immagini shock di quello che accade negli allevamenti situati in Italia, hanno rappresentato cosa vuol dire vivere costantemente in prigionia nell’attesa della morte, rinchiudendosi per alcune ore in due gabbie create per l’occasione.

“Con l’azione dimostrativa di oggi abbiamo voluto prima di tutto esporre chiaramente ciò che accade negli allevamenti e nei macelli, luoghi dove gli animali vengono dimenticati ed abbandonati al loro destino. Migliaia di persone sono passate nel luogo dove ci siamo posizionati, le reazioni più comuni erano sorpresa e interesse a capire cosa stesse accadendo.
Grazie all’importantissimo contributo di ogni attivista volontario l’azione che abbiamo realizzato ha preso forma, dando una voce di speranza agli animali.” ha dichiarato il portavoce di Animal Equality in Italia. “Continueremo su questa strada, lavorando costantemente per far crescere sempre di più quel bisogno concreto di solidarietà di cui gli animali hanno veramente bisogno in ogni momento.
Con le nostre azioni dimostrative vogliamo ricordare che scegliendo uno stile di vita vegan, ovvero senza prodotti di origine animale, si può innescare un cambiamento concreto per tutti gli animali.” Continua sempre il portavvoce di Animal Equality.

 

animalequality 0022

L’azione dimostrativa di oggi, domenica 26 febbraio è stata realizzata inoltre in un momento assai importante: Animal Equality ha presentato nelle scorse settimane due scioccanti investigazioni sotto copertura all’interno di alcuni allevamenti di maiali in Spagna e nel Regno Unito.
Oltre 200 ore di filmati e centinaia di foto tremende e scioccanti hanno testimoniato la crudeltà inflitta agli animali all’interno degli allevamenti, con veri e propri episodi di brutalità e sadismo su larga scala. Media britannici e spagnoli (The Sunday Times, Daily Mirror, Telecinco…) hanno diffuso il materiale realizzato da Animal Equality e creato un grosso dibattito nell’opinione pubblica.

 

animalequality 0255 copy

Tutto il materiale di quest’investigazione è disponibile in italiano sul
sito creato appositamente:
http://www.britishporkindustry.co.uk/it

Video sotto copertura nel Regno Unito: www.youtube.com/watch?v=pQK4261GXyg
(attenzione immagini molto dure!)

Animal Equality • Organizzazione Internazionale per i Diritti Animali
http://www.AnimalEquality.it
http://www.facebook.com/AnimalEqualityItalia

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *