“Zitti!” (26/06/2012)

L’intero Paese ha spesso tenuto il fiato sospeso cercando di intepretare i monosillabi degli oracoli che a lungo hanno potuto sfruttare la carenza di paternità

Oggi sciopero generale

USB chiama tutte le lavoratrici ed i lavoratori, i precari, i disoccupati, gli studenti e i pensionati a partecipare allo sciopero generale e alla giornata