Invalidità, il “caso Serra”

Nel 2010, Alberto Sarra, sottosegretario alla Presidenza della Regione Calabria, si è visto riconoscere invalido e corrispondere una pensione di 7.490,33 euro lordi al mese.