“Palestina non è solo massacro”

Nella storia del popolo palestinese, a partire dall’inizio dell’occupazione sionista, due cose si ripetono costantemente: gli eccidi e la logica nazista del governo israeliano.