Mali, un aiuto per gli sfollati di guerra

Il team di INTERSOS attivo a Mopti nel nord del Mali ha organizzato una distribuzione di kit di emergenza per le famiglie accolte nella città in queste ore.

 

COMUNICATO STAMPA

MALI: KIT D’EMERGENZA PER I NUOVI SFOLLATI DISTRIBUITI A MOPTI
INTERSOS SI MOBILITA

31 gennaio 2013. Il team di INTERSOS attivo a Mopti nel nord del Mali ha organizzato una distribuzione di kit di emergenza per le famiglie accolte nella città in queste ore.
INTERSOS si è mobilitata per prima come organizzazione umanitaria con un’assistenza diretta ai nuovi sfollati arrivati ​​a seguito dell’occupazione di Konna, iniziata nella seconda settimana di gennaio, e dell’intervento dell’esercito francese e maliano a nord di Mopti e attualmente nelle regioni del nord Mali.
Per rispondere ai bisogni immediati di tutti il team, che lavora in coordinamento con l’UNHCR, ha finanziato l’acquisto di Kit aggiuntivi per integrare lo stock disponibile nei magazzini dell’Alto Commissariato per i rifugiati delle Nazioni Unite.
I Kit includono stuoie, taniche, coperte, utensili da cucina, zanzariere, secchi, sapone: ciò che rende possibile vivere in condizioni precarie lontano da casa.
La prima distribuzione porta assistenza a 226 sfollati identificati e registrati dal team di emergenza a Mopti.
‘Stiamo dando supporto alle famiglie più fragili, che arrivano a Mopti senza nulla. Le persone chiedono aiuto e si rivolgono a noi, ma è necessario raggiungere anche la popolazione che si trova nelle zone più a Nord, dove più grande è il bisogno e dove si intensifica l’allarme per la scarsità di cibo’ racconta Marco Rotelli, segretario generale di INTERSOS di rientro dal Mali. E aggiunge ‘In un contesto così pericoloso e instabile come quello del nord del Mali, dove sono in fuga le milizie ribelli e si susseguono azioni violente e operazioni militari, le organizzazioni umanitarie possono trasformarsi in bersagli di ritorsioni o attacchi, che impediscono l’accesso e l’aiuto alla popolazione in stato di necessità. L’imparzialità, la neutralità e la trasparenza del lavoro umanitario insieme alla cautela ci aiutano a creare le condizioni per portare soccorso in zone ad alto rischio come queste’.

Scarica le foto della distribuzione a Mopti
http://www.flickr.com/photos/intersos/sets/72157632656770118/

Appello Mali: per donare www.intersos.org
Carta di credito http://intersos.org/sostienici/dona-ora
Bonifico Bancario a Banca Popolare Etica con le coordinate:
Codice IBAN IT 07 U 05018 03200 000000 555000
Conto corrente postale 87702007 intestato a Intersos, via Aniene 26/A, Roma

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *