Roma, ‘cittadini si riappropriano area ex-Snia contro speculazione’

Domenica, 24 novembre 2013, più di 200 abitanti, tra adulti e bambini, si sono riappropriati dell’area dell’Ex Snia Viscosa di Largo Prenestre sui cui incombe un nuovo pericolo di speculazione edilizia.

 

PIGNETO – PARCO DELLE ENERGIE: VOLEVAMO ARRIVARE AL LAGO E CI SIAMO RIUSCITI!

Domenica, 24 novembre 2013, più di 200 abitanti, tra adulti e bambini, si sono riappropriati dell’area dell’Ex Snia Viscosa di Largo Prenestre sui cui incombe un nuovo pericolo di speculazione edilizia che, con 4 torri di 100 m di altezza, cancellerebbe per sempre il lago, la fabbrica e la memoria storica del quartiere. Si tratta dell’ennesimo tentativo di cementificare un’area che da tempo sarebbe dovuto essere già verde pubblico in base al piano regolatore e agli espropri effettuati.

Siamo partiti in corteo dal Parco delle Energie e, dietro lo striscione che rivendica “Parco subito! Cemento zero! Lago per tutti!”, abbiamo bloccato la via Prenestina fino a Largo Prenestre, armati di canoe e canotti.

Domenica l’accesso all’area è stato conquistato ed è stato riconosciuto il diritto a entrare, dopo che domenica 10 novembre ci è stato negato l’ingresso. Siamo riusciti a farci aprire i cancelli e abbiamo permesso a tutti e tutte, grandi e piccoli, di arrivare fino alle sponde del lago, solcarlo e conoscere questo patrimonio storico e naturalistico.

Le canoe hanno conquistato il centro del lago e ancorato una boa con la bandiera di Mompracen.

Abbiamo espresso la nostra determinazione a fermare ogni tentativo di speculazione e progetto edilizio che preveda un aumento delle cubature e il cambio di destinazione d’uso dell’area.

Rivendichiamo l’immediato allargamento dell’attuale parco delle Energie con un nuovo ingresso da Casal Bertone, il recupero e restauro degli edifici dell’ex fabbrica esistenti costruiti nel 1922, la tutela ambientale e salvaguardia paesaggistica del lago come bene pubblico, la conclusione dell’esproprio avviato sull’area dell’ex snia viscosa, la messa in sicurezza della collina sbancata illecitamente.

La lotta continua.
Lago per tutti

Forum territoriale permanente – parco delel Energie.
Tutti e tutte quell* che si sono mess* in movimento.

per info: http://www.exsnia.it/
http://www.lapigna.info/
www.facebook.com/lagoexsnia
http://lagoexsnia.wordpress.com/
https://twitter.com/lagoexsnia

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.