Roma, ‘aboliamo il consumo di carne’

L’idea di abolire e condannare la produzione e il consumo di carne di esseri senzienti è il tema della Settimana Mondiale per l’Abolizione della Carne. Evento a Roma, domenica 26 gennaio dalle ore 15:00 alle ore 19:00.

Dal sito www.meat-abolition.org/it

Le Settimane Mondiali per l’Abolizione della Carne hanno come scopo la promozione del dibattito politico intorno all’idea di abolire e condannare la produzione e il consumo di carne di esseri senzienti. In tutto il mondo sei milioni di animali terrestri vengono uccisi ogni ora a scopo alimentare. Il numero degli animali acquatici uccisi è anche più elevato. Il consumo di carne causa più sofferenza e morte che qualsiasi altra attività umana seppure non sia affatto necessario.

Poiché la produzione di carne implica l’uccisione degli animali che vengono mangiati, poiché molti di loro soffrono a causa delle condizioni in cui vivono e in cui vengono messi a morte, poiché il consumo di carne non è una necessità, poiché gli esseri senzienti non devono essere maltrattati o uccisi senza necessità, l’allevamento, la pesca e la caccia di animali per la loro carne, così come la vendita e il consumo di carne animale, devono essere aboliti.

Ci vediamo Domenica 26 – dalle 15:00 alle 19:00
in Piazza della Rotonda – Pantheon

Con gli Animali sempre nel cuore.


COORDINAMENTO ANTISPECISTA

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.