Roma, Atac sanziona lavoratori che segnalano guasti a vetture

“Anziché trovare adeguate soluzioni alla manutenzione delle vetture, l’ATAC, azienda che gestisce il trasporto pubblico locale di Roma, preferisce reprimere i lavoratori che segnalano i guasti, anche con sanzioni disciplinari”.


usb logo

COMUNICATO STAMPA

 

TRASPORTI: ATAC COMMINA SANZIONI DISCIPLINARI

A LAVORATORI CHE SEGNALANO GUASTI

L’USB DIFFIDA L’AZIENDA, COSÌ METTE A RISCHIO LA SICUREZZA DI TUTTI


Anziché trovare adeguate soluzioni alla manutenzione delle vetture, motivo per il quale vengono lasciati a piedi centinaia di cittadini romani, l’ATAC, azienda che gestisce il trasporto pubblico locale di  Roma Capitale, preferisce reprimere i lavoratori che segnalano i guasti, ricorrendo anche all’utilizzo di sanzioni disciplinari.

In questo modo si vuole obbligare i lavoratori a prestare servizio violando le più elementari norme della sicurezza e del codice della strada, mettendo a repentaglio sia l’incolumità dei cittadini che quella degli addetti al servizio.

Già negli anni scorsi l’USB aveva denunciato questi comportamenti presso la Procura della Repubblica, la Prefettura di Roma e tutti gli organi competenti. Torniamo oggi a diffidare nuovamente sia i vertici della società ATAC che gli addetti all’esercizio, i quali svolgono funzioni ispettive sul personale, dal proseguire in questa logica che scarica sui lavoratori responsabilità non loro.

L’ Unione Sindacale di Base non esiterà ad intraprendere iniziative di mobilitazione e di carattere  legale verso chiunque si presti a far applicare queste scellerate disposizioni.

 

Roma, 13 giugno 2014

Ufficio Stampa USB

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *