Sfratti, inquilino disabile si incatena davanti ministero infrastrutture

Marco Caruso un inquilino disabile con sfratto per morosità si incatenerà giovedì 9 ottobre sotto la sede del ministero delle infrastrutture in Piazza di Porta Pia a Roma.

 

Sfratti, giovedì 9 ottobre inquilino disabile si incatena al ministero delle infrastrutture

Marco Caruso un inquilino disabile con sfratto per morosità si incatenerà sotto la sede del ministero delle infrastrutture in Piazza di Porta Pia. Marco Caruso nelle scorse settimane ha manifestato prima sotto il comune e la prefettura di Pistoia, sua città di residenza, poi ha manifestato a Firenze sotto la sede della Regione Toscana incontrando l’assessore alla casa della Regione Toscana.
Ora Marco Caruso chiude il suo tour di manifestazioni pacifiche ma radicali, domani giovedi 9 ottobre 2014 sotto la sede del Ministero guidato dall’On. Lupi.
Marco Caruso in tutte le sue iniziative ha semplicemente chiesto che venga messa in atto una legge dello Stato la 124 del 2013 in particolare l’articolo 6 comma 5, e il decreto attuativo del Ministero 14 maggio 2014 pubblicato nella gazzetta ufficiale il 14 luglio 2014. I citati provvedimenti dispongono l’istituzione di un fondo nazionale destinato alle morosità incolpevoli, ancora non ripartito alle regioni e il decreto attuativo definisce i requisiti per il riconoscimento delle famiglie che hanno una morosità incolpevole, infine i comuni avrebbero dovuto stilare gli elenchi delle famiglie con i requisiti e invarli ai prefetti per la graduazione degli sfratti e consentire l’avvio da parte dei comuni delle forme di accompagnamento sociale previste dalla legge.
A tutt’oggi nella stragrande maggioranza dei comuni nulla è stato fatto e persone come Marco Caruso rischiano di essere sfrattati e messi sul marciapiede nonostante una legge che lo tutelerebbe,
Marco Caruso domani giovedì 9 ottobre dalle ore 9 manifesta sotto la sede del Ministero delle infrastrutture per chiedere l’applicazione della legge.
Si invitano gli organi di informazione a dare il risalto necessario alla azione di Marco Caruso che rappresenta decine di migliaia di cittadini nelle sue stesse condizioni
Marco Caruso vi aspetta

Grazie

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.