“La porta aperta” (07/11/2014)

I voti dell’intransigente Movimento 5 Stelle hanno impedito venissero elette persone inadeguate in posti di altissima responsabilità istituzionale con il metodo della spartizione: una grande