Roma, ‘Basta torturare i cavalli, sì alle botticelle elettriche’

Qualche settimana fa un altro cavallo delle botticelle è stramazzato a terra nel centro di Roma. Campagna per chiedere al sindaco Marino di prendere provvedimenti immediati.

Sapevi che qualche settimana fa un altro cavallo delle botticelle è stramazzato a terra nel centro di Roma? Il fascino delle tradizionali carrozzelle ottocentesche è ormai svanito. Cavalli costretti ore e ore nel traffico convulso di una città come Roma, a respirare i gas di scarico delle auto, a stare fermi guardando il nulla in attesa di qualcuno che vuole fare il giro in carrozza, senza mangiare e bere secondo i ritmi voluti dalla natura, senza fare nulla di quello che dovrebbe appartenere alla vita di un cavallo.

Roma può accogliere i turisti con le simpatiche botticelle elettriche, visto che è ormai incivile e crudele usare i cavalli su strade inquinate, rumorose e trafficate. E’ ora di adeguarsi, specialmente in vista del prossimo Natale. Aderisci alla campagna per chiedere al sindaco Marino di prendere provvedimenti immediati!

 

PER AGIRE CLICCA QUI

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.