“Aspettando l’ora X”

“Per il capitalismo occidentale e in particolare per gli USA i segnali di crisi che vengono dal centro dell’impero sono molti e allarmanti. C’è una

“Buon 2015”

“Per anni abbiamo sguazzato in un desolante quadro che ha visto il Paese in balia dei boss della Campania  e di quelli della Magliana, senza

“Creare un mondo nuovo”

“La cultura indigena ci insegna a vedere le trasformazioni sociali in una maniera differente, per cui ciò che cambia il mondo non è tanto la

“Tsunami italiano”

“Molto attente a celebrare i dieci anni dalla tragedia del devastante Tsunami giapponese, stampa e televisioni a rotative e reti unificate, dimenticano curiosamente, in questi

“Ai giornalisti d’Italia”

“Gentile classe giornalettistica, se non fosse per il fatto che è tutto ampiamente documentato e immortalato in rete per i posteri, la rappresentazione della nostra

“I custodi di semi”

Scambiano semi e piante, promuovono fiere della biodiversità e distretti rurali di produzione bio. Gruppi di contadini si preparano all’incontro internazionale di marzo a Milano

“Auguri di Natale”

“E’ Natale e sentire di gente arricchita col traffico di stranieri fa male davvero. Fa sentire stranieri nel proprio paese! Un paese, per giunta, in

1 2 3 7