Bilancio dell’attività 2014 di Agire Ora

In questo report di fine anno vogliamo concentrarci sui risultati globali ottenuti nell’anno per alcune specifiche iniziative, terminando con un invito a definire dei “buoni propositi” per il 2015.

Attività di AgireOra: un bilancio del 2014

Nel corso del 2014 abbiamo cercato di tenere un piccolo “bilancio” trimestrale delle iniziative principali portate avanti come AgireOra. In questo report di fine anno vogliamo concentrarci sui risultati globali ottenuti nell’anno per alcune specifiche iniziative, terminando con un invito a definire dei “buoni propositi” per il 2015.

Potete trovare qui i report dei trimestri precedenti:

Per dare il tuo contributo alle varie iniziative, ci sono due modi, entrambi importanti, anzi, essenziali: partecipare alle varie campagne e diffonderle, e sostenerci con una donazione. Grazie!

Diffusione di materiali cartacei

Una delle attività principali di AgireOra Edizioni è proprio quella di progettare, realizzare, stampare e distribuire materiali informativi cartacei sulle varie tematiche animaliste. E quest’anno il lavoro su questo fronte ci ha portato a risultati davvero degni di nota:

  • 50 mila copie di opuscoli, libretti, libri
  • 425 mila copie di pieghevoli e volantini
  • 12 mila manifesti per campagne informative da affiggere

In totale, significa quasi mezzo milione di materiali! Sono numeri importanti, che certamente hanno contribuito, nel corso dell’anno ma anche degli anni passati, a sensibilizzare tante persone e a diminuire la quantità di sofferenza inflitta dall’uomo agli altri animali.

Tutti possono contribuire, ordinando materiali informativi e distribuendoli tra i proprio conoscenti, durante eventi, nei negozi, ecc: Vai al catalogo dei materiali informativi

Adozioni di università col pieghevole “Perché vegan?”

Com’è noto, questa campagna consiste nella distribuzione dei pieghevoli “Perché vegan?” davanti alle università, informando gli studenti sulla necessità di fare la scelta vegan per non contribuire alla sofferenza e all’uccisione di un numero enorme di animali. Nell’anno sono stati distribuiti circa 11.000 pieghevoli, nel corso di circa 35 “adozioni”.

Se stimiamo che, su 200 persone che hanno avuto il pieghevole, anche soltanto 3 ricevano grazie a questo la spinta che mancava loro per fare il passo vegan, e se contiamo che nella loro vita queste persone avrebbero consumato come “cibo” circa 1400 animali (in una stima molto conservativa, perché spesso purtroppo il numero è più alto)… ebbene, parliamo di oltre 230.000 animali cui si evita una vita di sofferenze e una morte orribile.

Un risultato davvero importante, e per questo ringraziamo tutti gli attivisti che hanno partecipato adottando una o più università!

Chiunque può partecipare, basta richiederci i pieghevoli, che invieremo gratuitamente. Maggior informazioni nella pagina del Progetto Adotta un’università.

Sostieni queste iniziative con una donazione!

L’attività di AgireOra Network è gestita da un piccolissimo gruppo di volontari, che non ricevono alcun compenso, anzi, finanziano in parte tali attività.
Le donazioni sono dunque indispensabili per la realizzazione di ogni iniziativa! Puoi anche decidere per che cosa verrà usata la tua donazione: il settore di intervento (scelta vegan, vivisezione, pellicce, ecc.) o la tipologia di iniziativa (realizzazione di video, interventi nelle scuole, affissioni, ecc.). Grazie!

E-book pubblicati

Quest’anno sono stati vari i libri che abbiamo reso disponibili gratuitamente in formato adatto ai lettori di e-book, ormai sempre più diffusi. Sono stati scaricati in migliaia di copie, il che conferma che si tratta di un filone sul quale continuare a lavorare. Gli e-book al momento disponibili sono:

E, aggiunta recente, di dicembre 2014, grazie al lavoro di una nuova volontaria, Roberta:

Vi invitiamo a leggere questi libri, scaricarli e segnalarli ad altri!

Proteste e notizie in mailing list

Da circa 15 anni divulghiamo quotidianamente con la nostra mailing list iniziative di protesta per la difesa degli animali, a cui partecipare inviando e-mail o firmando petizioni on-line, oltre che eventi e manifestazioni.

Quest’anno sono state divulgate circa 400 proteste e 300 notizie di eventi vari (manifestazioni, conferenze o eventi benefit) organizzati da vari attivisti in tutta Italia.

Uno strumento importantissimo per partecipare in prima persona e rimanere sempre informati: con un impegno medio di circa 15 minuti al giorno (a volte sono 5, altre possono essere 20) ciascuno può contribuire e fare davvero la differenza.

Per chi non è ancora iscritto alla mailing list quotidiana, ma solo alla newsletter (che riporta solo le segnalazioni di alcune campagne e viene inviata solo 3-4 volte al mese): invitiamo caldamente a iscriversi alla mailing list, per dare il proprio contributo, con un impegno davvero piccolo, ma che, unito a quello di tutti gli altri, può avere un grande impatto!

Iscriviti alla mailing list

E chi è già iscritto può invitare qualcun altro a fare lo stesso 🙂

Buoni propositi per il nuovo anno

Qui vorremmo parlare non delle iniziative future di AgireOra – ne abbiamo alcune che “bollono in pentola” ma dobbiamo ancora valutare dettagli e fattibilità! – ma dei buoni propositi che ciascuna singola persona può fare per aiutare gli animali.

Il primo buon proposito è legato alla notizia precedente: iscriversi alla mailing list AgireOra, o invitare a farlo altre persone potenzialmente interessate. Non solo: chi è già iscritto, può prendere l’impegno di partecipare a TUTTE le proteste segnalate, ogni giorno. Troppo spesso ci si fa prendere dalla pigrizia e si “saltano” varie proteste… Ebbene, evitiamolo! Decidiamo di dedicare quei 5-15 minuti al giorno: se partecipano 200 persone o 2000, la differenza è enorme! Inoltre, ciascuno può impegnarsi a divulgare le proteste, le notizie, le campagne che ritiene più importanti ad almeno un’altra persona, o meglio ancora a più persone, per esempio attraverso twitter, Facebook o altri social network.

Il secondo buon proposito è ancora più importante, ed è quello di diventare vegan, per chi già non lo è. Quella vegan è una scelta etica di rispetto per gli animali, questo è il senso del termine. Quindi, essere vegan significa impegnarsi a non nuocere agli animali, evitando l’utilizzo di prodotti derivanti dagli animali in tutte le situazioni: per vestirsi, per arredare, per l’igiene personale e della casa (come lana, piume, pelle, cuoio, pellicce, seta, cosmetici testati su animali, ecc.); non divertirsi a spese della vita e della libertà di altri animali (tenendosi lontani da zoo, circhi, acquari, ippodromi, maneggi, caccia, pesca, feste con uso di animali), non trattare gli animali come oggetti e merce (come avviene nella compravendita di animali domestici). E, soprattutto, non mangiare animali e i loro prodotti. Essere vegan è l’unico modo per evitare di far del male agli animali, non ne esistono altri.

Se non sei ancora vegan, ecco alcuni spunti per avere l’ultima “spinta” necessaria per compiere questo passo, importante e doveroso:

Come aiutarci

Per dare il tuo contributo a queste iniziative, ci sono due modi, entrambi importanti, anzi, essenziali: partecipare alle varie campagne e diffonderle, e sostenerci con una donazione.

L’attività di AgireOra Network è gestita da un piccolissimo gruppo di volontari, che dedica il suo tempo non lavorativo a ideare e portare avanti varie iniziative, senza ricevere alcun compenso, anzi, finanziando in parte tali attività.

Le donazioni che AgireOra riceve sono indispensabili per la realizzazione di tali iniziative e possiamo assicurare che non vengono utilizzate per sostenere i costi di gestione, o pagare stipendi o collaborazioni: ogni euro donato va a finanziare direttamente le singole campagne.

Se lo desideri, puoi anche decidere per che cosa verrà usata la tua donazione: il settore di intervento (scelta vegan, vivisezione, pellicce, ecc.) o la tipologia di iniziativa (realizzazione di video, interventi nelle scuole, affissioni, ecc.). Grazie!

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.