“Alterità”

“Viviamo in un mondo in costante movimento. Abbiamo bisogno di domande. E di mettere in discussione l’uso approssimativo e strumentale, fatto da media e politica,