Gattino di 50 giorni salvo dopo essere stato preso a calci

Pablito è un gattino di appena 50 giorni soccorso dai volontari OIPA insieme ai suoi tre fratellini, scampati miracolosamente alla sorte che purtroppo è toccata a lui, vittima di una violenza cieca che gli si è scagliata addosso.

 

CONFERMA ANCHE DA PARTE DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE SULLA CORRETTEZZA DEI BILANCI DELL’OIPA E SUI REQUISITI DI ORGANIZZAZIONE NON LUCRATIVA DI UTILITÀ SOCIALE

L’Agenzia delle Entrate ha da tempo predisposto dei controlli nei confronti delle Onlus, verificando tutte le scritture contabili, le entrate e le uscite e i requisiti di Organizzazione non lucrativa di utilità sociale. Questi controlli hanno riguardato anche l’OIPA che, nelle scorse settimane, ha accolto nella propria sede legale di Milano i funzionari dell’Agenzia dell’Entrate. Ancora una volta l’OIPA Italia Onlus si conferma come associazione non solo valida ed efficiente, attraverso il lavoro svolto dai propri volontari in modo capillare in tutta Italia, ma anche come un’organizzazione seria e trasparente nei propri rendiconti e bilanci. Per questo vi chiediamo di continuare a sostenerci, anche donando il vostro 5 per mille! Serviranno solo 5 secondi, ma il valore sarà quello di 1000 azioni concrete a sostegno degli animali.

Scopri come fare

UN “CORREDO” DI SANGUE E INCIVILTA’: PRESO A CALCI AD APPENA 50 GIORNI DI VITA, PABLITO E’ SALVO GRAZIE ALL’OIPA ROVIGO

Pablito è un gattino di appena 50 giorni soccorso dai volontari OIPA insieme ai suoi tre fratellini, scampati miracolosamente alla sorte che purtroppo è toccata a lui, vittima di una violenza cieca che gli si è scagliata addosso. Uno o più calci sferrati brutalmente hanno verosimilmente infierito sul suo piccolo corpicino causando una frattura scomposta del femore e del bacino. Un “corredo” di sangue e inciviltà donato da chi della vita può avere solo disprezzo, ancora più disarmante quando chi lo riceve è un cucciolo inerme. I volontari OIPA, alle prese anche con diverse cucciolate di mici abbandonati, chiedono un supporto per affrontare le spese sanitarie cui è stato sottoposto Pablito che, una volta guarito, cercherà adozione come i suoi fratellini.

 

RANDAGISMO A CASAL DI PRINCIPE (CE): VOLONTARI OIPA IN PRIMA LINEA

Casal di Principe (CE) dove i randagi o non esistono o sono un business. I volontari OIPA si confrontano ogni giorno con una realtà durissima, dove spesso la differenza tra la vita e la morte di un animale di strada la fa proprio il loro intervento. La situazione è difficilmente sostenibile solo dagli investimenti dei volontari in termini sia economici che di energie, ecco perché non smettiamo di chiedere l’intervento degli enti preposti, così come previsto dalla legge, ancora latitanti. Condividiamo con voi il servizio di Cronache Animali (Rai 2) dedicato alla situazione del randagismo a Casal di Principe che evidenzia lo straordinario sforzo dei volontari, con la speranza che non siano sempre i soli a lottare contro i mulini a vento.

ORDINA LE T-SHIRT OIPA
Stop Animal Cruelty, gatto, veg, OIPA… una maglietta per ogni occasione …animalista! Ordinale subito, le trovi nei colori nero, rosso, rosa, turchese, blue royal.

Ordinale subito sull’OIPA Shop

5 SECONDI X 1000 AZIONI?
Ti stai chiedendo come puoi aiutare gli animali che ogni giorno vedono calpestati i loro diritti? La risposta è con una firma.Ti serviranno solo 5 secondi, ma il valore sarà quelle di 1000 azioni concrete a sostegno degli animali.Scegliendo di donare all’OIPA il tuo 5xmille, infatti, non stai solo compilando un modulo: stai scendendo in strada a fianco dei volontari che quotidianamente scrivono un finale diverso per la vita degli animali in difficoltà, stai partecipando all’ideazione di una grande campagna di sensibilizzazione dell’opinione pubblica, stai unendo la tua voce al coro di protesta per le tante ingiustizie che gli animali subiscono continuamente. E’ sufficiente apporre la tua firma nella casella “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative e indicare il codice fiscale dell’OIPA: 97229260159

Scopri di più


22-23-24 maggio

Milano – L’OIPA alla fiera del mercato equo e solidale

 


22 maggio

Scorzè (VE) – Incontro pubblico sulla tutela giuridica degli animali


22 maggio
Novedrate (CO) – Convegno “Crimine Animale”
 


 


23 maggio

Voghera (PV) – Seminario “Verso il parco canile”

 


23 maggio

Bologna – Inaugurazione nuova sede OIPA Bologna


24 maggio

Oleggio (NO) – Una domenica da cani


24 maggio

Enna – 3° Expo amatoriale “Palle di pelo”


24 maggio
Pesaro – Caninfesta 5° edizione


25 maggio

Verona – Corso di cucina vegana

info@oipa.org“>info@oipa.orgwww.oipa.org
 

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.