Roma, Legambiente raccoglie e rigenera vecchi computer

L’iniziativa si svolgerà lunedì 23 e martedì 24 novembre presso il parcheggio antistante l’istituto superiore Giordano Bruno in via della Bufalotta 594. I computer potranno essere lasciati dalle ore 10.00 alle ore 16.00. 

 

COMUNICATO STAMPA – 20/11/2015

Banner Comunicati Stampa

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti: Legambiente a Roma raccoglie e rigenera vecchi Computer

Per la SERR, la settimana europea per la riduzione dei rifiuti la cui edizione 2015 si terrà dal 21 al 29 novembre, tra le 5.286 azioni approvate in Italia, cè anche quella di Legambiente Lazio, i cui attivisti hanno deciso di rimboccarsi le maniche organizzando una due giorni che prenderà corpo nel Municipio III di Roma. Sarà infatti organizzata una raccolta straordinaria di tutti i vecchi computer, monitor, tastiere o mouse che scuole, uffici o privati non utilizzano più, ma a cui è giusto dare ancora una possibilità. 
I computer verranno analizzati e rigenerati grazie ai tecnici della cooperativa Reware che insieme ai volontari del cigno verde, regaleranno i dispositivi ottenuti alle scuole che ne faranno richiesta. 

“Roma ed il Lazio hanno bisogno di lavorare ancora molto sulla raccolta differenziata, ma ancor prima sulla riduzione della produzione di rifiuti – dichiara Roberto Scacchi Presidente di Legambiente Lazio – Quest’anno Legambiente Lazio ha deciso di dedicarsi al tema dei rifiuti elettreonici. Tanti dei dispositivi che vengono gettati sono infatti ancora utilizzabili e perfino l’annoso tema dell’obsolescenza programmata o determinata dai sistemi operativi sempre più pesanti, può essere superato grazie all’utilizzo del software libero. La nostra iniziativa ha molteplici scopi: dalla riduzione della quantità di dispositivi gettati, all’aiuto alle scuole che spesso non hanno le risorse per poter acquistare nuovi computer,  fino al mantenere alta l’attenzione sul tema dell’importanza della riciclabilità dei dispositivi elettronici i cui componenti, a causa della miniaturizzazione degli stessi, sono sempre più difficili da sostituire o riciclare”.

 

L’iniziativa si svolgerà lunedì 23 e martedì 24 novembre presso il parcheggio antistante l’istituto superiore Giordano Bruno in via della Bufalotta 594. I computer potranno essere lasciati dalle ore 10.00 alle ore 16.00. 

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *