Newsletter OIPA del 9 giugno 2016

 

LO COLPISCONO VIOLENTEMENTE ALLA SCHIENA E A SOLI 10 MESI RESTA PARALIZZATO: BARBAROSSA HA BISOGNO DI AIUTO PER TORNARE A CAMMINARE

Avrebbe voluto correre ed esplorare il mondo e, invece, Barbarossa è costretto a osservarlo da un balcone. Ritrovato in strada quasi in fin di vita, denutrito e paralizzato agli arti posteriori, Barbarossa si trascinava alla ricerca di cibo e riparo, causandosi profonde ferite alle zampe. Un colpo inferto sulla schiena e, a soli 10 mesi, questo giovane micio ha perso la possibilità di camminare. Non si sa di preciso cosa abbia danneggiato la colonna vertebrale, ma i veterinari ipotizzano un calcio o una bastonata molto forte. Grazie all’aiuto degli angeli blu dell’OIPA è stato curato dalle profonde escoriazioni causate dal continuo trascinamento delle zampe, ma andrebbe sottoposto ad una risonanza magnetica.

Leggi tutta la storia di Barbarossa
e scopri come aiutarlo

GALLARATE (VA) DALLA PARTE DEGLI ANIMALI: GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE TRA COMUNE, POLIZIA LOCALE E OIPA PARTE UNA CONVENZIONE CON LE GUARDIE ZOOFILE OIPA E APRE UN UFFICIO DIRITTI ANIMALI GESTITO DALL’ASSOCIAZIONE

Quando si innesca circolo virtuoso di collaborazione tra associazioni a difesa degli animali, istituzioni e forze dell’ordine, aiutare in modo concreto chi non ha voce diventa più semplice ed efficace. Succede a Gallarate (VA) dove è stata aperta una sede operativa delle guardie zoofile OIPA ed è partita una convenzione con il Comune che porterà i volontari agenti di polizia giudiziaria ad intervenire sulle segnalazione riguardanti gli animali su tutto il territorio comunale. La sede delle guardie zoofile avrà anche la funzione di Ufficio Diritti Animali e sarà a disposizione della cittadinanza per fornire informazioni e consulenze sui regolamenti e sulle leggi che riguardano gli animali domestici, ma anche sulla fauna selvatica.

Leggi tutta la notizia

IL SOGNO DI ETTORE? CORRERE COME TUTTI I CANI. LA TUA OFFERTA? UN AIUTO PER TRASFORMARLO IN REALTA’
La frustrazione di Ettore si può solo immaginare, perché l’avvilimento che si prova a vedere correre i propri simili senza riuscirci deve essere incommensurabile. Lui, giovanissimo cirneco accolto dalle Guardie eco zoofile dell’OIPA di Genova, tenta e ritenta con tutte le forze che ha per riuscire a camminare a 4 zampe, ma dopo pochi passi, è costretto ad arrendersi. I suoi movimenti sono molto limitati e, anche se con la sua grande voglia di vivere Ettore si sta sforzando di essere un cane “normodotato”, i volontari dell’OIPA vorrebbero approfondire con una risonanza magnetica la causa della sua paralisi, così da poter valutare un intervento per aiutarlo a riconquistare la sua autonomia.

Leggi tutta la notizia e scopri come aiutarlo

IL CERCAFAMIGLIA DELLA SETTIMANA: CROSTINO
Lui è Crostino, segnalato una notte di ottobre 2014 agli angeli blu dell’OIPA di Palermo. Riverso a terra, era stato investito, riportando la frattura di una zampa posteriore. Denutrito e affetto dalla rogna, Crostino era in gravissime condizioni di salute. Grazie al supporto di tanti di voi che hanno donato preziosi contributi per curarlo, Crostino è guarito, ma è da più di un anno e mezzo oramai che cerca adozione.Eppure Crostino è un cane affettuosissimo, va d’accordo con tutti e non fa altro che cercare coccole. Ha un carattere molto equilibrato e socievole e aspetta che qualcuno dia un senso alla sua vita liberandolo dal box della pensione dove soffre profondamente la solitudine.

Leggi la sua storia
e guarda tutti gli altri appelli
di adozione sulla bacheca animali

BOMBONIERE SOLIDALI OIPA PER TUTTE LE OCCASIONI
“L’amore per l’uomo non esclude quello per gli animali, e viceversa, perchè l’amore non è mai fonte di separazione nè di giudizio. Chi ama, ama e basta. Chi ama e separa, non ha mai iniziato a farlo” Susanna Tamaro.
Vuoi donare un gesto solidale nella tua giornata più importante e vuoi che questo gesto sia ricordato con una frase speciale che rimanga per sempre nel cuore dei tuoi cari?
Matrimonio, battesimo, cresima, comunione, laurea, nel sito delle bomboniere solidali per gli animali dell’OIPA troverai questo prezioso regalo e al contempo un animale riceverà da te un dono unico.

Scopri di più

DONA IL 5X1000 ALL’OIPA
Con le donazioni del 5×1000 ricevute negli anni scorsi, gli angeli blu dell’OIPA hanno potuto salvare moltissimi animali. Con il tuo aiuto possiamo continuare a farlo. Scegliendo di donare all’OIPA il tuo 5xmille, non stai solo compilando un modulo: stai scendendo in strada a fianco dei volontari che scrivono un finale diverso per la vita degli animali in difficoltà, stai partecipando all’ideazione di una grande campagna di sensibilizzazione dell’opinione pubblica, stai unendo la tua voce al coro di protesta per le tante ingiustizie che gli animali subiscono continuamente.

Scegli di stare al nostro fianco e diventa protagonista del cambiamento.

Scopri di più

10-11 giugno
San Giovanni Teatino (CH) – Raccolta alimentare

11 giugno
Pordenone – Raccolta alimentare


11 giugno
Pisa – Raccolta alimentare

11 giugno
Casagiove (CE) – Giornata del cucciolo

11 giugno
Pontassieve (FI) – Sfilata a 4 zampe


12 giugno

Rozzano (MI) – Giornata per la promozione dei diritti degli animali “Animali…amo!”

21 giugno
Milano – Marcia di protesta contro il festival di Yulin e contro tutti i maltrattamenti sugli animali

In Germania ‘mancato contrasto dell’aumento della violenza razzista’

Il mancato contrasto del profondo aumento dei crimini d’odio in tutta la Germania rende necessario rafforzare urgentemente le misure di protezione e avviare un’indagine indipendente sul possibile pregiudizio all’interno delle forze di polizia.

Read More “In Germania ‘mancato contrasto dell’aumento della violenza razzista’”