“Mondi nuovi”

Non ci basta ribaltare il dominio della crescita. Abbiamo bisogno di economie locali, di riscoprire l’infinita diversità e complessità del mondo vivente, di ricomporre le