“In scena, a recitar se stessi”

Ultimi giorni di repliche, al Teatro Sala Umberto di Roma, per “Il segreto del teatro”, commedia che vede tra i propri interpreti – nella parte dei componenti di una compagnia di attori con disabilità – i veri artisti con disabilità dell’Accademia L’Arte nel Cuore.

 

Superando.it

Segnaliamo la pubblicazione in Superando.it dei seguenti articoli

In scena, a recitar se stessi
Ultimi giorni di repliche, al Teatro Sala Umberto di Roma, per “Il segreto del teatro”, commedia che vede tra i propri interpreti – nella parte dei componenti di una compagnia di attori con disabilità – i veri artisti con disabilità dell’Accademia L’Arte nel Cuore, l’Associazione capitolina che conduce ormai da anni un progetto di formazione artistica integrata multidisciplinare per persone con e senza disabilità. Una rappresentazione che ribadisce il motto dell’Arte nel Cuore, secondo il quale «dove c’è talento non esistono barriere»
(continua…)

Insieme, per evitare che di autismi si parli solo in determinate giornate
«Cosa cambierà per le persone con disturbi dello spettro autistico e per le loro famiglie in Italia? Ci sarà più consapevolezza e un maggiore riconoscimento dei diritti? Speriamo di sì! Ma questa Giornata potrebbe assumere un maggiore e più concreto significato, se rappresentasse l’occasione per unire le famiglie e il mondo associativo impegnato sui disturbi dello spettro autistico, spesso estremamente parcellizzato e anche conflittuale». Lo dichiara Roberto Speziale, presidente nazionale dell’ANFFAS, in vista della Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell’Autismo del 2 Aprile
(continua…)

Ciò che è divertente, ciò che è offensivo
«La civiltà avanza, la cultura pure, ma su un sentiero lievemente scostato. E in molti, soprattutto giovani, sembrano faticare ancora a distinguere ciò che è divertente da ciò che è offensivo»: così Antonio Giuseppe Malafarina, che cita poi Claudio Arrigoni: «È il sintomo di una società alla deriva, dove non importa se si colpisce il debole e non ci si rende conto del male e della sofferenza che questo comporta. L’unico rimedio è continuare a impegnarsi per cambiare questa cultura, mostrando che una società diversa, meno leggera e più responsabile, può e deve esistere»
(continua…)

Le nuove frontiere dei diritti sociali (dalla parte dei Cittadini)
Parteciperanno numerosi rappresentanti istituzionali, insieme ad altrettanti esponenti della società civile, alla giornata pubblica del 3 aprile a Roma, intitolata “Il Notariato per il Sociale. Le nuove frontiere dei diritti sociali nel Terzo Millennio, dalla parte dei Cittadini”, voluta dal Consiglio Nazionale del Notariato, per parlare di temi quali la “Legge Cirinnà”, il testamento biologico, la “Legge sul Dopo di Noi” e la Riforma del Terzo Settore, «che richiedono – secondo gli organizzatori – una maggiore consapevolezza delle nuove opportunità e dei diritti che ne conseguono»
(continua…)

Parteciperanno anche loro alla Maratona di Roma
Tra le decine di migliaia di partecipanti alla Maratona di Roma del 2 aprile e alla “Roma Fun Run”, (“La Stracittadina”), evento non competitivo aperto a tutti e legato alla precedente, vi saranno anche l’Associazione Parent Project, che raccoglierà fondi per la ricerca sulle forme più gravi di distrofia muscolare, e l’UICI di Roma (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), con un gruppo composto da amici a due o a quattro zampe
(continua…)

Quegli splendidi canottieri sulle acque del Danubio
Anche quest’anno lo splendido team “8+ Open Mind” della Società Canottieri Armida di Torino – equipaggio composto esclusivamente da atleti con disabilità intellettiva/relazionale, tra cui due giovani donne – parteciperà a una serie di regate internazionali, la prima delle quali sarà proprio domani, 1° aprile, in Ungheria, vale a dire l’“International Budapest Cup Regatta”, dove si misurerà nella categoria “Open Mixed”, insieme a tanti altri atleti, con disabilità e non
(continua…)

Quanti eventi per il 2 Aprile!
Proponiamo una rapida carrellata di alcuni eventi – di molti altri ci siamo già occupati a parte, rimandando anche i Lettori al lungo elenco presente nel sito della FIA (Fondazione Italiana per l’Autismo) – in programma da nord a sud del nostro Paese in questi giorni che ruotano attorno alla Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell’Autismo del 2 Aprile
(continua…)

Autismo: consapevoli e coerenti sempre
«Ripartiamo di slancio da un paradigma – scrive Gianfranco Vitale – in cui il disabile autistico sia finalmente visto come soggetto attivo di diritti e non come oggetto passivo di assistenza. Facciamolo senza tatticismi e opportunismi, con la consapevolezza che questa è innanzitutto una battaglia di civiltà su cui non è possibile mediare, perché la posta in gioco è il futuro e la dignità di ciò che di più caro abbiamo al mondo: la vita dei nostri figli!»
(continua…)

La redazione di Superando.it

Superando.it è un servizio di informazione sulla disabilità; promosso dalla FISH – Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap, e gestito da Agenzia E.Net s.c.a.r.l.

Questo servizio di aggiornamento gratuito è disponibile a tutti ed attivabile direttamente dal sito Superando.it cliccando qui.

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *