Solidarietà a Pratello R’esiste

Probabile cancellazione della manifestazione Pratello R’esiste del 25 aprile. Una manifestazione popolare che in questi anni ha fatto vivere i valori dell’antifascismo, della pace e dell’antirazzismo celebrando l’anniversario della liberazione dal nazifascismo.

 

Comunicato stampa
 
E’ con profonda amarezza che apprendiamo, da un articolo apparso sull’edizione di Bologna de La Repubblica online del 2 Aprile a firma di Luca Bortolotti, la notizia della probabile cancellazione della manifestazione Pratello R’esiste programmata, come negli ultimi nove anni, per il 25 Aprile. Una manifestazione popolare che in questi anni ha fatto vivere i valori dell’antifascismo, della pace e dell’antirazzismo celebrando l’anniversario della liberazione dal nazifascismo.
Questa triste decisione è scaturita, da quanto appreso, da un vero e proprio sistema anti Pratello messo in piedi dal Comune di Bologna che, emettendo ordinanze e regolamenti, ha reso impossibile al Comitato Pratello Resiste organizzare la manifestazione. Fra coprifuoco per i locali alle 22, richieste di un’assicurazione da un milione di Euro e la pretestuosa richiesta di barriere antiterrorismo, sono state create le condizioni per impedire subdolamente una festa ormai tradizionale per Bologna.
 
Si evidenzia la pericolosa deriva che potrebbe verificarsi se, le stesse restrizioni, venissero imposte a tutte le realtà sociali promotrici di iniziative popolari. Una limitazione della partecipazione sociale e politica che danneggia Bologna, città medaglia d’oro alla Resistenza, e nello specifico, la giornata del 25 Aprile che merita di vedere organizzati anche eventi non istituzionali.
 
Il Partito Comunista Italiano di Bologna giudica come dannosa questa cancellazione indotta e si sente solidale con il Comitato Pratello R’esiste.

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *