Nuovo Cinema Aquila, riprendono le proiezioni

Dopo una parentesi di 4 settimane riprendono le proiezioni al Nuovo Cinema Aquila espressione dal tavolo di programmazione partecipato istituzioni-territorio. Primi due eventi venerdì 7 aprile. Alle 18:00 film: “Sangue del tuo sangue” di Amyel Garnaoui e Angelo Loy; alle 21:00 film: “The Fading Valley” di Irit Gal.

 

Si parte domani, venerdì 7 aprile con:

ORE 18.00 SANGUE DEL SUO SANGUE – DI AMYEL GARNAOUI E ANGELO LOY
 

In cosa consiste la donazione del sangue del cordone ombelicale? La pratica della raccolta del sangue cordonale ha delle conseguenze sulla salute del neonato? A chi appartiene il sangue del cordone ombelicale? A chi appartengono le cellule staminali contenute in questo sangue? Le donne sono correttamente informate sulla natura di questa donazione? Quanto costa al Servizio Sanitario Nazionale la raccolta e la conservazione del sangue cordonale? Esistono alternative efficaci a questa donazione?

Queste le domande che intende sollevare il film, attraverso un viaggio in Italia alla ricerca delle figure coinvolte in tale complessa realtà: madri, ostetriche, ginecologi, ricercatori, politici, magistrati, associazioni, pazienti, alla luce delle più recenti ricerche scientifiche.
 

Sangue del suo sangue indaga sugli aspetti etici, economici e giuridici legati alla donazione del sangue neonatale da cordone ombelicale e sulle conseguenze che questa pratica ha sulla salute del neonato. L’inchiesta offre informazioni alla società civile e agli operatori sanitari che finora nessuno aveva dato.

Riteniamo questo tema di interesse sociale, e la videoinchiesta da diffondere a quanti più genitori, operatori sanitari e membri della Società Civile possibile. A seguire dibattito con la presenza dell’autrice. 

NANAY ADERISCE ALLA PROIEZIONE IN CONTEMPORANEA IL GIORNO 7 APRILE 2017 IN OCCASIONE DELLA GIORNATA NAZIONALE DELLA SALUTE

 

 

ORE 21.00 “THE FADING VALLEY” – DI IRIT GAL  

 

Nella fertile Valle del Giordano, i pascoli dei contadini palestinesi sono stati dichiarati zona militare, i loro pozzi sono stati sigillati e l’acqua viene deviata alle colonie israeliane. Senza acqua non c’è vita e l’agricoltura sta scomparendo. Questo film testimonia la vita di questi agricoltori i cui diritti sono stati spazzati via e che sono considerati “illegali” nella propria terra.

Ingresso gratuito.

La proiezione è organizzata da BDS RomaSCCA – Spazio Comune Cinema Aquila ed il MunicipioRomaV.

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.