Protezione Civile anche per gli animali

La protezione civile ha da oggi, per Legge, tra le sue finalità e tra le attività da svolgere, l’azione di soccorso e l’assistenza degli animali colpiti da calamità naturali, come le popolazioni umane. Il risultato, con il Decreto Legislativo n. 224 pubblicato in Gazzetta Ufficiale “Codice della protezione civile” è stato ottenuto grazie alla mobilitazione nell’ultimo anno delle associazioni Oipa, Animalisti Italiani, Enpa, Lav, Lega Nazionale per la Difesa del Cane e Leidaa.

 

PROTEZIONE CIVILE ANCHE PER GLI ANIMALI: PUBBLICATO IN GAZZETTA UFFICIALE IL DECRETO LEGISLATIVO, SUCCESSO DELLE ASSOCIAZIONI ANIMALISTE
 
La protezione civile ha da oggi, per Legge, tra le sue finalità e tra le attività da svolgere, l’azione di soccorso e l’assistenza degli animali colpiti da calamità naturali, come le popolazioni umane. Il risultato, con il Decreto Legislativo n. 224 pubblicato in Gazzetta Ufficiale “Codice della protezione civile” è stato ottenuto grazie alla mobilitazione nell’ultimo anno delle associazioni Oipa, Animalisti Italiani, Enpa, Lav, Lega Nazionale per la Difesa del Cane e Leidaa.

Leggi tutta la notizia

 
DEBILITATO, MAGRO E CON IL MUSO GRONDANTE DI SANGUE: SALVATO DAGLI ANGELI BLU DI GELA UN MICIO DI 7 MESI, RINOMINATO VEGA, COME LA STELLA PIU’ LUMINOSA DELLA GALASSIA
 
“Era pieno di sangue, tutto intasato di sangue, sotto il mento aveva una ferita. E aveva anche un buco in bocca, che era tutta infiammata per le stomatiti e talmente piena di sangue che in clinica glie l’hanno dovuto aspirare”. Ecco le parole di Francesca, volontaria dell’OIPA, che racconta il drammatico ritrovamento di Vega, un gattino di appena 7 mesi soccorso urgentemente dagli angeli blu di Gela. Ora Vega è fuori pericolo ed è al sicuro con i volontari di Gela, ma ha di fronte una lunga strada per la riabilitazione.

Scopri come aiutare Vega

 
RINCHIUSI IN UN RECINTO FUORI DA UN CAPANNONE TESSILE: 5 CUCCIOLI DI CANE MALTRATTATI, SALVATI GRAZIE ALL’INTERVENTO DELLE GUARDIE ZOOFILE DELL’OIPA DI PRATO
 
A seguito di svariate segnalazione ricevute dalle guardie eco zoofile dell’OIPA di Prato, che indicavano 5 cuccioli rinchiusi in un piccolo recinto costruito con 2 cassoni di filati, all’esterno di un capannone nel distretto cinese della zona industriale della città. Privi di riparo, senza acqua né cibo, erano costretti a vivere tra i loro stessi escrementi in uno spazio molto angusto e completamente privo di igiene.

Leggi la notizia

 
ERCOLINO, MICINO PARAPLEGICO SALVATO DAGLI ANGELI BLU DELL’OIPA DI GROSSETO, OGGI È FELICE INSIEME ALLA SUA NUOVA FAMIGLIA
 
La storia di Ercolino è una di quelle che prima ti spezza il cuore, ma poi, lo scalda immensamente: ritrovato a solo 1 mese di vita, era rimasto paraplegico a causa di una brutta caduta o, più verosimilmente, di una bastonata sulla schiena. Grazie a tutti voi che avete donato un aiuto, gli angeli blu dell’OIPA di Grosseto sono riusciti ad offrigli le cure che l’hanno finalmente liberato dal dolore. Anche se non è stato possibile salvare le zampe posteriori, grazie ad alcuni cicli di fisioterapia Ercolino oggi riesce a muoversi agilmente, e finalmente può esprimere tutta la gioia di vivere tipica di un cucciolo.

Leggi la sua storia

 

 
 

LARA

Un “effetto collaterale” della caccia per gli appassionati dello “sport” più insopportabile del pianeta, una delle tante anime invisibili di una guerra dichiarata alla Natura per gli angeli blu dell’OIPA. Gravida e con un grave prolasso all’utero, Lara è stata recuperata appena in tempo nelle sperdute campagne del teramano. Operata d’urgenza, questa dolcissima cagnolina oggi è fuori pericolo, e proprio adesso che è tornata in grande forma, cerca la sua famiglia. Taglia media, già sterilizzata, 1 anno e mezzo, Lara è una segugia molto affettuosa e docile, convive con altri cani e va persino d’accordo con i gatti, con cui ha un feeling davvero speciale. Lara si trova a Teramo, ma se la meta del suo viaggio sarà la Casa dei “Senza-Ma-Senza-Se”, è pronta per partire all’istante.

Leggi la sua storia e guarda tutti gli altri appelli
di adozione sulla bacheca animali


 

CAMPAGNA SOCI 2018:
UNISCITI ALL’OIPA E DIVENTA PARTE DEL CAMBIAMENTO

L’OIPA ha tanti volti: quello del volontario che sensibilizza chi si ferma ai nostri tavoli informativi, quello del volontario di sezione che ogni giorno salva i randagi, li cura e trova loro una nuova casa, ma anche quello della guardia zoofila volontaria che interviene nei casi di maltrattamento e del rappresentante dell’associazione straniera affiliata che porta avanti il
nostro credo oltre confine.

La nostra forza sono la passione e la profonda convinzione che per poter vedere un cambiamento nel mondo, quel cambiamento bisogna incarnarlo e viverlo fino in fondo.

Unisciti all’OIPA e diventa parte di quel cambiamento.

Scopri di più https://www.oipa.org/italia/iscriviti

 


9 febbraio

Roma – Apericena solidale in maschera

 

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.