“La promessa di rendere felice la mia amica”

In Italia passando per l’Etiopia, il Sudan e la Libia. Dopo un lungo viaggio durato mesi interi, nell’ambulatorio di Emergency a Siculiana, in provincia di Agrigento, conosco Selam, dall’Eritrea. Insieme a lei ci sono due bellissimi bambini: Yafet, di quasi 5 anni, e Heyab, 2 mesi.

  Logo di EMERGENCY

  Un operatore di EMERGENCY accoglie dei pazienti in uno dei nostri ambulatori
Dona ora
EMERGENCY.IT
“LA PROMESSA DI RENDERE
FELICE LA MIA AMICA”
In Italia passando per l’Etiopia, il Sudan e la Libia. Dopo un lungo viaggio durato mesi interi, nell’ambulatorio di Emergency a Siculiana, in provincia di Agrigento, conosco Selam, dall’Eritrea. Insieme a lei ci sono due bellissimi bambini: Yafet, di quasi 5 anni, e Heyab, 2 mesi.

Prima della visita con il medico, così come faccio con gli altri pazienti, chiedo a Selam del suo viaggio, e mi complimento con lei: “Hai due bellissimi figli”. In ambulatorio cala il silenzio, io temo che non mi abbia sentito bene e allora le ripeto di nuovo: “Sono davvero belli”.

Selam fa un sospiro profondo e mi ringrazia. Poi mi dice che Yafet e Heyab non sono figli suoi. Dall’Eritrea Selam non ha iniziato il suo viaggio da sola: con lei c’era Ghenet, in attesa di una bambina e con un figlio di 4 anni.

Una volta arrivate in Libia, Ghenet raggiunge il termine della gravidanza e partorisce, ma ci sono complicazioni. La bimba che portava in grembo sta bene ma, a causa di una forte emorragia, Ghenet non riesce a sopravvivere. Nell’inferno delle carceri libiche, i suoi due bimbi rimangono da soli, senza la loro mamma.


Mentre piange, Selam continua a raccontarmi che, prima di morire, Ghenet le aveva chiesto di non lasciare mai da soli i suoi bambini. E lei glielo promette. Rischiando ancora una volta la propria vita, Selam insieme ai figli di Ghenet riesce a lasciare la Libia e arrivare in Italia, a Lampedusa. Qui racconta tutta la sua esperienza alle autorità, fornisce tutta la documentazione necessaria per la richiesta di affidamento dei bambini di Ghenet e chiede di poter raggiungere i suoi familiari che si trovano in Germania. A un anno dal nostro primo incontro in ambulatorio, pochi giorni fa ricevo questo messaggio:

“Sono in Germania, abbiamo avviato la pratica per il ricongiungimento per far arrivare il papà dei bimbi dal Sudan. La speranza mi ha permesso di rendere felice la mia amica”.

A scrivermelo era Selam.

–Yohanes, mediatore culturale di Emergency

I nostri progetti di assistenza ai migranti in Sicilia
CONDIVIDI SU:
SOSTIENICI
TU, CON I NOSTRI MEDICI IN PRIMA LINEA
Giorgia, infermiera di EMERGENCY a Kabul, si prende cura di un bambino ferito
Stare al nostro fianco significa offrire ai nostri medici, infermieri e operatori sul campo la certezza di un sostegno costante, su cui contare ogni giorno.

Prenditi cura di bambini, donne e uomini che non avrebbero altre possibilità di essere curati. 

Scegli di esserci oggi e domani, con i nostri medici in prima linea.
 

Attiva la tua donazione regolare
CONDIVIDI SU:
NEWS
PARTECIPA AL SERVIZIO CIVILE 2018/2019 CON EMERGENCY
I ragazzi che hanno svolto il Servizio Civile a EMERGENCY
Costruire la pace a scuola con Emergency” è il bando per il Servizio Civile 2018/2019: potrai trascorrere un anno facendo esperienza presso gli uffici della nostra sede di Milano promuovendo una cultura di pace e diritti con progetti per le scuole primarie e secondarie. Il termine per candidarsi è il 28 settembre.
Partecipa
“UNA STORIA PER EMERGENCY”, BANDO PER SCENEGGIATURE
Medico che trasporta un paziente nell'ospedale EMERGENCY di Kabul
Emergency incontra il mondo del cinema con il concorso “Una storia per Emergency”, bando per sceneggiature di cortometraggi rivolto agli under 25 in collaborazione con Wildside e Rai Cinema sul tema dei diritti, della pace, della solidarietà e dell’accoglienza. Candidature entro il 15 dicembre.
Leggi il bando
INIZIATIVE
Locandina di
TU DA CHE PARTE STAI?
Giovedì 20 Settembre dalle ore 18.30 all’Infopoint Emergency di Torino, una tavola rotonda per raccogliere diverse testimonianze e opinioni sul periodo che stiamo vivendo, complicato sia culturalmente che politicamente: scrittori e intellettuali tenteranno di portare l’attenzione sull’importanza della vita umana a prescindere dal Paese di provenienza.
Leggi tutto
TUTTE LE INIZIATIVE DEI VOLONTARI DI EMERGENCY IN ITALIA
Banchetti, eventi, incontri di approfondimento… Sul nostro sito puoi trovare tutte le iniziative organizzate dai nostri volontari in Italia e sapere dove incontrarli per avere informazioni sulle attività umanitarie di Emergency.
Scopri tutte le iniziative
GADGET
Il set da scrittura di EMERGENCY
I GADGET DI EMERGENCY ONLINE
Il set da scrittura, le tazze, i libri… sul sito shop.emergency.it trovi tutti i nostri gadget. Acquistali e sostieni le nostre attività umanitarie nel mondo e in Italia!
CONDIVIDI SU:
Acquista
EMERGENCY 
Concerto EMERGENCY #diguerraedipace
Da Trento, la serata conclusiva dell’Incontro nazionale 2018.
Un grande concerto con Fiorella Mannoia, Nek, Ermal Meta, Fabrizio Moro,
Stefano Cenci Social Band feat. Frances Alina Ascione, Carolina Di Domenico.
[VIDEO]

 

Emergency
“Con volontari e i cittadini di #Trento per contarci, sentirci tanti,
resistere all’ imbarbarimento della società tornando a far parte
di un’umanità unita e solidale” @rossmiccio, Presidente di @emergency_ong
parla di #diguerraedipace @RepubblicaTv

 

EMERGENCY
Segui EMERGENCY su Google+ e ricevi i nostri aggiornamenti e le nostre notizie.
Dona ora
EMERGENCY.IT
Emergency – Via Santa Croce 19 – 20122 Milano Tel (+39) 02 881881 Fax (+39) 02 86316336

 

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *