Proteste globali presso gli uffici di BNP Paribas: basta sostegno alla produzione di armi nucleari!

Proteste contro BNP Paribas: basta sostegno alla produzione di armi nucleari!

Esortarta BNP Paribas a ritirare il suo sostegno di 8 miliardi di dollari alle aziende produttrici di armi nucleari. La produzione di armi nucleari sarà presto illegale, ai sensi del diritto internazionale, quando entrerà in vigore il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari.

 

Proteste globali presso gli uffici di BNP Paribas: basta sostegno alla produzione di armi nucleari!

Proteste globali presso gli uffici di BNP Paribas: basta sostegno alla produzione di armi nucleari!

Don’t Bank on the Bomb, un progetto in collaborazione con ICAN, ha approfittato della Giornata internazionale per l’eliminazione totale delle armi nucleari per esortare BNP Paribas a ritirare il suo sostegno di 8 miliardi di dollari alle aziende produttrici di armi nucleari. La produzione di armi nucleari sarà presto illegale, ai sensi del diritto internazionale, quando entrerà in vigore il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari.

Proteste simultanee hanno avuto luogo oggi in più di una dozzina di paesi. Questa giornata d’azione globale ha esortato BNP Paribas a far sì che la sua politica conti e a smettere di investire nei produttori di armi nucleari. Sebbene BNP Paribas abbia una politica che limita gli investimenti in aziende associate alla produzione di armi nucleari, negli ultimi 4 anni ha fornito 8 miliardi di dollari di finanziamenti a 16 aziende produttrici di armi nucleari.

“La “Banca per un mondo che cambia” ha l’opportunità di realizzare cambiamenti reali e contribuire a un mondo libero dal nucleare”, ha detto Beatrice Fihn, direttore esecutivo di ICAN. “Stanno investendo in armi che sono disumane e violano il diritto umanitario e le leggi della guerra. Non sono né un investimento solido né etico”.

Susi Snyder di Pax, che gestisce la giornata globale di azione con ICAN, ha detto: “BNP dovrebbe pubblicare immediatamente la propria lista di esclusione e aumentare la trasparenza su dove stanno e dove non stanno investendo. Un leader in investimenti sostenibili non dovrebbe avere nulla da nascondere”.

Il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari, che è stato adottato dall’ONU nel luglio 2017 ed entrerà in vigore non appena altri 31 Stati si uniranno ai 19 che l’hanno già ratificato, vieta qualsiasi tipo di assistenza alla produzione o alla fabbricazione di armi nucleari, compreso il finanziamento delle imprese coinvolte.

“Se BNP Paribas vuole un reale cambiamento nel mondo, dovrebbe stabilire la sua politica facendo riferimento alla completa proibizione di tutte le forme di assistenza alle armi nucleari in accordo al Trattato delle Nazioni Unite sulla proibizione delle armi nucleari”, ha detto la signora Snyder.

Le proteste di oggi (ieri, n.d.r.) hanno invitato BNP Paribas a:

  1. Aumentare la trasparenza. BNP Paribas utilizza un elenco di società controverse per evitare investimenti. Tuttavia, questa lista è privata. Come primo passo, BNP Paribas dovrebbe rendere pubblica questa lista.
  2. Stabilire la politica. BNP Paribas ha già una politica che limita gli investimenti in società associate alla produzione di armi nucleari. Tuttavia, la politica è un fallimento. Può essere stabilita cambiando il riferimento dal Trattato di Non Proliferazione (che permette loro di investire in società associate agli arsenali di Cina, Francia, Russia, Regno Unito e Stati Uniti) al Trattato sul divieto di armi nucleari (in modo che non possano investire in alcuna società associata alle armi nucleari, ovunque), e applicando tale politica a tutti i prodotti e i servizi finanziari che offre, incluse cose come la gestione patrimoniale.
  3. Cessione. BNP Paribas ha una serie di investimenti a lungo termine in aziende produttrici di armi nucleari, e disinvestire completamente può richiedere tempo, ma può annunciare che non parteciperà ad alcuna nuova relazione finanziaria con aziende produttrici di armi nucleari e che aumenterà il livello di impegno con le aziende attuali per incoraggiarle a smettere di produrre componenti chiave per le armi nucleari.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente indirizzohttps://bnp-divest.org

Traduzione dall’inglese di Matilde Mirabella

28.09.2018 – Amsterdam – Paesi Bassi PAX

Quest’articolo è disponibile anche in: Inglese

Qui l’articolo originale sul sito del nostro partner

 


Migranti, Lodesani (Msf): in mare si muore ancora, ma noi ultimi testimoni

Posted: 28 Sep 2018 06:55 AM PDT

“La vita umana non è più al centro delle politiche dei governi, che si tratti di Macron, Orban o Salvini. Si strumentalizzano per fini di propaganda. E ricordo che ora siamo in crisi per 58 persone”. Così Claudia Lodesani, presidente di Medici senza frontiere (Msf), in conferenza stampa il 27 settembre a Roma. Occasione dell’incontro, […]

Agenzia DIRE

Villa Gordiani, tutti liberi i compagni arrestati

Posted: 28 Sep 2018 06:48 AM PDT

Hanno voluto arrestare e processare Federico, Giacomo, Leo e Fede cercando di seppellirli sotto una valanga di imputazioni, dopo il violento sfratto effettuato ieri a Villa Gordiani dalle squadre speciali della Polizia di Roma Capitale, ma già questa mattina i nostri compagni sono stati tutti rilasciati al termine dell’udienza di convalida dell’arresto tenutasi a piazzale […]

Unione Sindacale di Base

Rebecco: ecco come rinasce un antico borgo

Posted: 28 Sep 2018 06:37 AM PDT

Nel cuore della Val Trompia si trova Rebecco. Questo piccolo borgo sta rinascendo grazie al progetto di un giovane agricoltore locale, uno dei partecipanti al programma ReStartAlp. Tutto questo è possibile grazie al sostegno di Fondazione Cariplo, che con AttivAree persegue proprio l’obiettivo di far rinascere le aree marginali. Rebecco è un piccolo borgo che si […]

Italia che Cambia

Solo In Cartolina Approda in Piazza

Posted: 28 Sep 2018 06:06 AM PDT

Organizzato da Solo in Cartolina Domenica 30 settembre dalle 10 alle 18 Piazza del Pantheon, Roma BASTA MORTI IN MARE: IL 30 SETTEMBRE NON PRENDERE IMPEGNI, VIENI IN PIAZZA DEL PANTHEON A SCRIVERE, FIRMARE ED IMBUCARE LA TUA CARTOLINA DI DISSENSO A SOSTEGNO DI CHI SALVA LE VITE DEI MIGRANTI IN MARE. Abbiamo cercato l’estate tutto […]

Medecins sans Frontieres

Adottata la Dichiarazione sui Diritti dei Contadini, vittoria storica per i diritti umani

Posted: 28 Sep 2018 06:04 AM PDT

Ginevra, 28 settembre 2018-  una giornata storica oggi, una svolta netta per contadini, popolazioni rurali e non solo. Riconoscere formalmente i diritti di queste comunità è per l’intero pianeta speranza per un futuro migliore, più giusto, equo e salubre. I contadini e coloro che vivono in zone considerate rurali sono da sempre i primi a […]

Centro Internazionale Crocevia

Accordo di Escazú: le prime 12 firme del trattato americano in difesa dell’ambiente

Posted: 28 Sep 2018 02:07 AM PDT

Il 27 settembre, alla prima riunione utile (l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite) Argentina, Antigua y Barbuda, Brasile, Costa Rica, Ecuador, Guatemala, Guyana, Messico, Panama, Perú, Santa Lucia e Uruguay hanno firmato l’Accordo di Escazú. Adottato il 4 marzo a San José, la capitale della Costa Rica, da rappresentanti di 24 paesi dell’America Latina e dei Caraibi, l’accordo […]

Riccardo Noury

Alessandro Capuzzo: in marcia per un Mediterraneo libero da armi nucleari

Posted: 27 Sep 2018 10:36 AM PDT

Alessandro Capuzzo, del Comitato Danilo Dolci di Trieste parteciperà Sabato 29 Settembre al convegno “Mediterraneo Nonviolenza, Pace” a Palermo con una comunicazione sui Porti Denuclearizzati. Puoi anticipaci qualcosa della tua comunicazione? Certo. Il mio intervento si basa innanzitutto sulla posizione dell’ONU. Dopo l’approvazione e la conseguente, assai probabile entrata in vigore del “Nuclear Ban Treaty”, […]

Olivier Turquet

Multimage a “Firenze Libro Aperto”

Posted: 27 Sep 2018 09:15 AM PDT

Multimage, la casa editrice dei diritti umani,  parteciperà il 28-29-30 Settembre alla seconda edizione di Firenze Libro Aperto a Firenze alla Fortezza da Basso Info: www.firenzelibroaperto2018.it Multimage sarà presente con uno stand (G6 al piano attico del Padiglioe Spadolini) e presenterà i libri: Strisce di Stelle di Dario Lo Scalzo Venerdì 28 dalle ore 18.00 alle ore […]

Multimage

India, incostituzionale il “reato” di adulterio

Posted: 27 Sep 2018 07:23 AM PDT

Il 27 settembre la Corte Suprema indiana ha giudicato incostituzionale il “reato” di adulterio, cancellando così l’articolo 497 del codice penale, un vero e proprio lascito dell’età coloniale risalente a 158 anni fa. La norma abrogata prevedeva che un uomo che avesse avuto una relazione sessuale con la moglie di un altro uomo, senza il […]

Riccardo Noury

Nucleare, Rocca (Croce Rossa): Italia, Nato, dite sì a bandire armi

Posted: 27 Sep 2018 07:12 AM PDT

L’Italia manca all’appello dei paesi che hanno sottoscritto il trattato delle Nazioni Unite per la messa al bando degli armamenti nucleari del 2017. Centoventi quelli che finora hanno detto sì, e per spingere il governo italiano a siglarlo sono intervenuti all’Onu i vertici della Federazione internazionale di Croce Rossa (Ifrc) e Croce Rossa Italia, già […]

Agenzia DIRE

RiMaflow resiste grazie alla solidarietà, ma ora dobbiamo fare di più #MassimoLibero

Posted: 27 Sep 2018 06:48 AM PDT

Sono passati ormai due mesi da quel giorno di fine luglio, quando sembrava che il mondo intero dovesse crollare in testa alla comunità di lavoratori e lavoratrici che animano l’esperienza di RiMaflow a Trezzano s/N. Un’inchiesta giudiziaria aveva coinvolto la fabbrica recuperata, un’accusa infamante era stata formulata, cioè di essere parte di un’associazione a delinquere […]

Luciano Muhlbauer

Le associazioni contro il nucleare ricevute al Ministero degli Esteri

Posted: 27 Sep 2018 06:18 AM PDT

Migliaia di firme consegnate al Capo dell’Ufficio V della Presidenza della Repubblica 26 settembre Giornata Internazionale ONU per il Disarmo Nucleare. A New York in sede ONU si è svolta la cerimonia di alto livello per la consegna delle firme e ratifiche del TPAN (Trattato per la Proibizione delle Armi Nucleari) con la partecipazione di […]

WILPF (Women’s International League for Peace and Freedom)

Francia, difensore dei diritti dei migranti condannato per un tweet

Posted: 27 Sep 2018 03:59 AM PDT

Loan Torondel, un difensore dei diritti dei migranti del gruppo “L’Auberge des Migrantes”, è stato condannato per diffamazione per aver diffuso via Twitter la fotografia di due agenti di polizia di fronte a una delle tante vittime degli sgomberi forzati dei campi informali di Calais eseguiti nel 2016, da allora senza tetto e assistite da volontari. Torondel è stato condannato a cinque anni con sospensione […]

Amnesty International

Cyberwar, aggiornamento: arriva la strategia cyberguerrafondaia di Trump!

Posted: 27 Sep 2018 03:37 AM PDT

Sembra esserci una grossa novità da aggiungere al mio recente articolo sulla cyberwar[1] e non sembra rassicurante: il succo della notizia è che Trump ha promosso una “New Cyber Strategy”[2] che consente agli Stati Uniti di passare all’offensiva nel cyberspace, lo spazio virtuale. Chi diceva che la migliore difesa è l’attacco? Senonché gli esperti mettono […]

Angelo Baracca

Roma, Villa Gordiani: oltre allo sfratto anche due arresti. Asia-USB: fermare la guerra ai poveri

Posted: 27 Sep 2018 03:23 AM PDT

Guerra ai poveri e a chi li difende: è questo il messaggio che viene lanciato da Villa Gordiani. Lo sfratto ancora in corso di una donna pensionata di 70 anni, in regola con gli affitti al Comune, in una evidente oltre che certificata condizione di difficoltà economica, e poi anche l’azione repressiva contro gli attivisti […]

Unione Sindacale di Base

Dopo un anno il Trattato per la proibizione delle armi nucleari è quasi a metà strada

Posted: 27 Sep 2018 03:10 AM PDT

Nella giornata internazionale per l’eliminazione totale delle armi nucleari gli attivisti antinucleari di tutto il mondo festeggiano l’enorme successo del Trattato per la proibizione delle armi nucleari (TPAN), giunto quasi a metà strada.  La data, il 26 settembre, commemora il giorno in cui il tenente colonnello Stanislav Petrov delle Forze di Difesa Aerea Sovietica ha […]

Tony Robinson

 

--------------------------
Iscriviti al nostro canale Telegram
al nostro account Twitter
o visita la nostra pagina Facebook

--------------------------

Sharing - Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.